Stardust: scelto il protagonista per il film su David Bowie

Il Duca Bianco è il nuovo indiziato per un biopic cinematografico musicale da urlo dopo quello su Freddie Mercury.

stardust

Hollywood lancia un film su David Bowie intitolato Stardust con Johnny Flynn, il cantante diventato attore, che di recente ha recitato nel dramma indipendente Beast e ha interpretato un giovane Albert Einstein nella serie Genius.

Gabriel Range alla regia per una sceneggiatura di Christopher Bell, sono queste le prime indicazioni tecniche che il film ha dichiarato. La storia seguirà un giovane Bowie durante la sua prima visita in America nel 1971, viaggio che ispirò Bowie a creare il suo iconico alter ego Ziggy Stardust. Jena Malone (già vista in Donnie Darko) interpreterà la prima moglie di Bowie, Angie, mentre la star di GLOW Marc Maron interpreterà il pubblicitario della casa discografica di Bowie. La colonna sonora sarà adeguata all’epoca e conterrà ovviamente molti brani di Bowie. La produzione dovrebbe iniziare a giugno e il casting è già in corso. Bisogna sottolineare come il figlio di Bowie non abbia però ancora data il suo benestare alla realizzazione del film.

L’effetto Bohemian Rhapsody è solo agli inizi e i produttori cinematografici iniziano a puntare forte su leggende popolari della musica per sbancare ai botteghini.

Parlando di film sui musicisti più amati, l’attrice francese Valérie Lemercier ha già firmato per scrivere, dirigere e recitare in un film basato sulla vita della cantante canadese Céline Dion intitolato The Power of Love. Il film da 23 milioni di dollari, che ha un budget piuttosto consistente per un progetto in lingua francese, non è un biopic, ma piuttosto un “omaggio” immaginario che pescherà molto dalla vita della cantante e utilizzerà molte delle sue canzoni di successo. Secondo Variety, Lemercier interpreterà una giovane donna di nome Aline, che “cresce in una grande famiglia canadese, viene scoperta come un grande talento nella sua adolescenza, diventa una sensazione globale, e vive la tragedia di perdere suo marito“, che è fondamentalmente la storia di vita di Dion.