Black Widow potrebbe essere ambientato dopo Endgame

Black Widow in Avengers: Endgame
Black Widow in Avengers: Endgame

Black Widow, il film su Vedova Nera ha nuovi interessanti sviluppi!

Come vi abbiamo raccontato qualche giorno fa, al momento Black Widow si sta girando nella bellissima Norvegia. Oggi si aggiungono nuove immagini dal set che ritraggono il personaggio interpretato da Scarlett Johansson molto simile a come vista in Avengers: Endgame, ovvero con la capigliatura lunga e di colore rosso. Inoltre, Vedova Nera è immortalata mentre esce dall’acqua di quello che potrebbe essere un lago con in mano un oggetto rosso luccicante.

Guardate le foto qui, e dopo vi raccontiamo della teoria per cui il film sarebbe ambientato dopo i fatti di Avengers: Endgame.

Leggi anche: MCU, rivelati i film della Fase 4?

Sappiamo che il processo di scambio a Vormir per la Gemma dell’Anima è irreversibile, ma Captain America, tornando indietro nel tempo, potrebbe aver usato la Gemma della Realtà per riportare in vita Black Widow. Avrebbe potuto, quindi, essere riuscito a riportarla in vita. Cap – grazie alla Gemma della Realtà, potrebbe aver ingannato la morte, così da riportare in vita Vedova Nera. I fan sono giunti a questa conclusione, guardando la foto nella quale Black Widow ha in mano un oggetto che brilla di rosso e sembra che questo sia contenuto in un contenitore che ricorda l’Aether.

Voi che ne pensate? Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su Lasciammiapensa.com per nuovi approfondimenti dal mondo Marvel e non solo.