Home Cinema Avengers: Endgame: La situazione di Vedova Nera spiegata dai Russo

Avengers: Endgame: La situazione di Vedova Nera spiegata dai Russo

Dopo Avengers: Endgame molti si chiedono del futuro di Vedova Nera e del perché di alcune scelte. I Russo rispondono.

Attenzione, l’articolo contiene grossi spoiler su Avengers: Endgame – Continuate a leggere solo se avete visto il film.

Vedova Nera in Avengers: Endgame

Sono due le questioni che assillano i fan Marvel. La prima riguarda il sacrificio di Vedova Nera: perché lei? E soprattutto, si può tornare indietro in qualche modo? Il processo su Vormir è reversibile?

Leggi anche: Avengers: Endgame, i Russo fanno chiarezza sulle scelte di Cap

La prima grossa curiosità la rivelano gli sceneggiatori del film. Natasha Romanoff / Vedova Nera non doveva morire, inizialmente avevano scelto Occhio di Falco / Clint Barton per recuperare la Gemma dell’Anima. Ma secondo gli sceneggiatori sarebbe stato troppo melodrammatico non fare ricongiungere Clint Barton con la sua famiglia. Inoltre, la vita di Vedova Nera ha fatto il suo corso ed è lei che si prende la responsabilità per salvare gli altri, il suo destino lo prevede. In ultimo, gli sceneggiatori hanno aggiunto che Natasha Romanoff non ha famiglia o affetti ed era la più indicata per il sacrificio.

Leggi anche: Avengers: Endgame, i Russo fanno chiarezza sulle scelte di Iron Man

La seconda curiosità riguarda il fatto che il processo su Vormir non è reversibile in alcun modo. Lo conferma Joe Russo: “Anche se si torna su Vormir, non si può far tornare una persona indietro. Infatti non diciamo che la Gemma viene ridata ma piuttosto torna al suo posto. Il tributo va fatto in quel luogo, Vedova Nera è andata per sempre.

Leggi anche: Gli effetti di Avengers: Endgame su Spider-Man: Far From Home

La terza curiosità riguarda il fatto che Vedova Nera non abbia avuto un funerale. Joe Russo ha detto che il suo funerale potrebbe essere avvenuto off screen, ovvero noi non l’abbiamo visto e potrebbe essere visto in un film futuro, perché – dice Russo – ci sono tonnellate di storie nell’MCU che devono essere ancora raccontate.

Ovviamente, sappiamo che il film su Vedova Nera si farà ma a questo punto supponiamo che sarà ambientato nel passato, probabilmente alle sue origini.

Leggi anche: Avengers: Endgame, la spiegazione di un viaggio controverso

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su Lasciammiapensa.com 

Giuseppe Benincasa
A Life in Movies! Affamato di Cinema e serie TV. Blogger e Social Media Strategist. Amo particolarmente la pizza e i LEGO!

da leggere

Rick and Morty e Pringles, lo spot è geniale [VIDEO]

È online il nuovo spot pubblicitario di Rick and Morty per Pringles Tra sole due settimane, Rick Sanchez...

Anna May Wong, chi è l’attrice a cui Google ha dedicato il doodle di oggi

Siamo a Los Angeles, nel 1905. Una famiglia cinese che gestisce una lavanderia ha una bambina, Liu-Tsong Wong, in quello che è un vero...

The Witcher: Netflix prepara il film animato, ecco i dettagli

Il film animato The Witcher: Nightmare of the Wolf potrebbe fare da ponte con la Stagione 2 di Netflix Si può affermare che...

Salvini vs. Pinguini Tattici Nucleari

Nuovo episodio di Salvini vs. "Nome noto del momento" Sempre alla attenta ricerca di nuove polemiche per ridare...

Sex Education, Gillian Anderson aveva gettato il copione nella spazzatura

È la stessa attrice a raccontare l'aneddoto di quando legge per la prima volta la sceneggiatura di Sex Education