Natalie Portman stalkerata da un presunto John Wick

Natalie Portman

Natalie Portman è solo l’ultima e l’ennesima vittima di stalking da parte di qualche fan fin troppo morboso. Ma questa volta la storia ha un risvolto prossoché paradossale. Il nome dello stalker di Natalie Portman è: John Wick.

Leggi anche
Natalie Portman parla di sessismo e molestie ad Hollywood

Si, avete letto bene. John Wick, così ha dichiarato di chiamarsi il fan che ha tentato di entrare nell’area residenziale dove abita l’attrice. E no, non si tratta del protagonista dell’omonima saga con protagonista Keanu Reevs. L’uomo si è aggirato presso le abitazioni del complesso abitativo suonando campanelli a casa. Al suo silenzio alla domanda chi fosse, i residenti hanno deciso di chiamare la polizia. L’uomo ha poi dichiarato alla polizia di chiamarsi John Wick, sebbene la documentazione fornita alle autorità dimostrasse tutt’altro.

Leggi anche
John Wick 3: Parabellum, il primo spettacolare trailer

John Wick ha poi dichiarato di essere in contatto telepatico con Natalie Portman, ed averla raggiunto nella sua residenza di Los Angeles per incontrarla. L’uomo non letale come il suo più famoso omonimo ma pericoloso è stato denunciata. La Portman ha poi esposto nei suoi confronti un’ordinanza restrittiva.

Per ulteriori news continuate a seguire Lascimmiapensa.com