Bring Me the Horizon: il cantante Oli Sykes ha rotto una corda vocale

Bring Me the Horizon
Bring Me the Horizon - Oli Sykes

I BMTH dovranno cancellare le prossime date del loro tour, a causa di gravi lesioni a una corda vocale del frontman Oli Sykes.

Può succedere, soprattutto ai cantanti che, come Oli Sykes dei Bring Me the Horizon, sforzano molto la voce con tecniche come lo scream. Il cantante e frontman della band ha riportato gravi lesioni alla corda vocale destra, che ora è “rotta”. Ciò ha portato la band a cancellare le ultime due date del loro tour americano, su consiglio del medico che ha ordinato al cantante di tenere la voce a riposo.

In un messaggio ai fan, Oli Sykes ha dichiarato che per lui proseguire il tour adesso sarebbe come “per un calciatore giocare con una gamba rotta”. La band avrebbe in programma anche un concerto di beneficenza a Londra, il 19 febbraio, ma a questo punto si presume che anche questa data verrà cancellata.

In attesa che il cantante si riprenda e torni a farci sentire la sua inconfondibile voce, potete rileggere la nostra recensione dell’ultimo album della band, Amo, che nel frattempo è arrivato al numero uno della classifica inglese (link qui sotto):

Bring Me the Horizon – Amo: dal deathcore all’indie pop, in cerca di una risposta

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.

Fonte: “www.nme.com”