Jennifer Lawrence e la folle serata nudista con Hemsworth e Hutcherson

Le tre star di Hunger Games e la loro pazzesca storia nudista in un locale di Berlino

In una recente intervista Josh Hutcherson ha raccontato di una serata con Jennifer Lawrence e Liam Hemsworth, in un inusuale locale di Berlino.

Sono ormai passati i tempi in cui il personaggio di Jennifer Lawrence in Hunger Games, era l’oggetto d’amore conteso tra Liam Hemsworth e Josh Hutcherson. Lontano dal set però, i tre, se ne andavano in giro per Berlino a spassarsela come pazzi scatenati. Durante un tour promozionale i tre si ritrovarono nella capitale tedesca e decisero di passare la serata in una discoteca: The Kit Kat Club.

” No, no, no, non potete entrare, perché è la serata fetish .”

I tre, arrivati al locale, con guardie del corpo al seguito, si videro rifiutare l’ingresso dalla sicurezza del locale. “No, no, no, non potete entrare, perché è la serata fetish”. I ragazzi di rimando chiesero “Che tipo di fetish?” La risposta fu che dovevano togliersi i vestiti. Dopo un breve consultazione i ragazzi decisero di entrare.

Leggi anche: I migliori film sul sesso

“Siamo entrati, e invece del normale guardaroba per i cappotti, era per tutti i vestiti.” Josh Hutcher.

Hutcher continua a raccontare della ragazza al guardaroba e della sua totale indifferenza nel vederli mentre si spogliavano di fronte a lei. Per fortuna, aggiunge, non ci sono foto della serata. Una volta dentro, siamo rimasti sotto shock.

“Era una situazione… Geriatrica. Era così strano! Non sto scherzando! C’erano tutte queste persone anziane che ballavano scatenate, con parti che dondolavano ovunque.”

La fine della serata fu decisa poco dopo il loro ingresso, quando un signore anziano camminava ricurvo indossando solo una cintura.

Leggi anche: Jennifer Lawrence: “Ecco perchè faccio poco sesso.”

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com