10 grandi film di dominio pubblico da guardare gratuitamente

10 grandi film di dominio pubblico da guardare gratuitamente - 10 film imperdibile che si possono visionare gratuitamente (e legalmente) sul web.

Condividi l'articolo

4. The Birth of a Nation / Intolerance, David Wark Griffith (1915 e 1916)

10 grandi film di dominio pubblico da guardare gratuitamente – David W. Griffith è stato uno dei cineasti più importanti ed influenti della prima industria cinematografica americana. Ha infatti attraversato tutta l’epoca del muto consegnando alla storia degli autentici capolavori per le generazioni successive. The Birth of a Nation ed Intolerance sono forse i punti più alti della sua carriera. Due autentici kolossal, come verrebbero definiti oggi, prodotti ad un anno di distanza l’uno dall’altro che indagano sull’America, sulle sue origini e sul suo popolo.
Due film imperdibili che hanno fatto scuola e che sono oggi considerati delle pietre miliari del cinema.

5. The Stranger, Orson Welles (1946)

Terza opera di Orson Welles, The Stranger esce subito dopo la guerra, raccontandoci la storia di un nazista fuggito in America. Il genio di Welles ci regala un noir memorabile, impreziosito dalla sua istrionica interpretazione e dalla sua raffinata regia. Il film è oggi di dominio pubblico poiché non sono stati rinnovati i diritti. Risulta inoltre il primo film americano ad includere delle immagini che documentano l’Olocausto.

LEGGI ANCHE:  Santa Clarita Diet: ovvero come Netflix reinventò un genere

6. Night of the Living Dead, George A. Romero (1968)

La rivoluzionaria opera di debutto del maestro dell’horror George A. Romero è perfettamente visionabile gratuitamente. La motivazione questa volta è un po’ più complessa: si tratterebbe infatti di un errore del distributore all’epoca della sua uscita nelle sale. Il film è dunque diventato da subito di dominio pubblico ed è uno dei più visionati sul web. Una storia incredibile per un film che ha segnato il mondo dell’horror e che ha fatto nascere il fenomeno degli zombie al cinema.

7. Charade, Stanley Donen (1963)

Spesso chiamato “il miglior film hitchcockiano non girato da Hitchcock“, Charade può contare su due grandi attori come Cary Grant e Audrey Hepburn. Il film mescola in maniera intelligente più generi del cinema americano ed è una vera perla di una Hollywood ormai andata perduta. Una perla che, fortunatamente per noi, è di dominio pubblico. Anche qui, come per il film precedente, si tratta di un errore della produzione, che omise il termine “copyright” ed il suo simbolo al tempo del rilascio, rendendo di fatto il film libero da diritti d’autore.

LEGGI ANCHE:  "The Other side of the Wind": P.T. Anderson, Tarantino e Rian Johnson all'anteprima del film di Welles