Ash vs Evil Dead 4 si sarebbe ambientata in un futuro post-apocalittico!

Secondo quanto riporta Bloody Disgusting, Ash vs Evil Dead 4 avrebbe dovuto ambientarsi in una futura realtà post-apocalittica.

Il futuro di Ash vs Evil Dead 4 era già scritto!
Condividi l'articolo

Nuove indiscrezione rendono la cancellazione della serie ancora più dolorosa.

Secondo quanto riporta Bloody Disgusting, Ash vs Evil Dead 4 si sarebbe dovuto ambientare in un futuro post-apocalittico.

Nonostante la cancellazione fosse nell’aria, Sam Raimi, Bruce Campbell e Robert Tapert avrebbero continuato a lavorare sulla serie fino alla fine. Stando alle fonti riportate dal portale Boody Disgusting, in Ash vs Evil Dead 4 avremmo visto Ash Williams in un contesto del tutto nuovo.

El Jefe si sarebbe infatti confrontato con un mondo post-apocalittico, sospeso fra Mad Max e Fallout, ma con l’aggiunta di diversi robot! Questo inaspettato potenziale sviluppo renderà sicuramente più dolorosa la doppia notizia della cancellazione e dell’addio di Bruce Campbell al personaggio (clicca QUI per saperne di più).

La parola passa a voi, amici della Scimmia. Che futuro avreste voluto per il mitico Ash Williams?

Scrivetecelo nei commenti! Se la sofferenza per la fine della saga di Ash fosse per voi insopportabile, vi consigliamo di recuperarvi QUESTO NOSTRO ARTICOLO, contiene molti utili consigli.

LEGGI ANCHE:  Doctor Strange nel Multiverso della Follia: ecco perché non abbiamo visto Tom Cruise nel film

Give us some feedbacks, baby!