The House That Jack Built: un primo sguardo al film di Lars von Trier

The House That Jack Built
Condividi l'articolo

Dopo la recente pubblicazione del teaser trailer, IFC Films rilascia le prime immagini di The House That Jack Built, la nuova pellicola di Lars von Trier.

Sono passati diversi mesi dall’ottobre del 2017, quando era stata rilasciata la prima immagine tratta da The House That Jack Built, ritraente un Matt Dillon raggelante che, nel ruolo del protagonista, spostava la tenda di plastica di quella che sembrava essere una cella frigorifera.

Il regista danese torna a stupirci con quattro fotografie inedite, dalle quali si deduce la presenza di un possibile divieto ai minori. 

The House That Jack Built

Ambientato negli Stati Uniti d’America degli anni settanta, il film si concentra su un arco di dodici anni della vita di Jack (Matt Dillon), serial killer ispirato alla figura di Jack lo Squartatore, per il quale “ogni omicidio assume i connotati di un capolavoro“.

The House That Jack Built è stato descritto dal regista come il “film più brutale” che lui abbia mai realizzato. E lo si deduce anche dalle fotografie.

Presenti nel cast, oltre a Matt Dillon, Bruno GanzSiobhan Fallon Hogan e Riley KeoughJeremy Davies e Uma Thurman, che, dopo la grande performance in Nymphomaniac, ritorna a recitare in un film del danese.

LEGGI ANCHE:  Cannes 2018: ci saranno anche Lars von Trier e Terry Gilliam

The House That Jack Built

The House That Jack Built

Dopo sette anni, Lars von Trier tornerà al Festival di Cannes, dove il prossimo mese si terrà la première del suo nuovo film, presentato fuori concorso.

La data di uscita nelle sale cinematografiche non è ancora stata comunicata.