Le 10 migliori scene improvvisate del cinema

Condividi l'articolo

2. Full Metal Jacket – “Chi cazzo ha parlato?!

Le 10 migliori scene improvvisante del cinema

Le 10 migliori scene improvvisante del cinema

In Full Metal Jacket gran parte degli insulti e dei discorsi del Sergente Istruttore Hartman furono improvvisati da Ronald Lee Ermey, che scrisse di sua mano tutto il resto. Questa scelta fu dello stesso Kubrick che, dopo essere venuto a conoscenza del passato dell’uomo nei Marines e dopo aver visionato alcuni video dei suoi addestramenti, optò per dargli maggiore spazio e libertà. Inizialmente Ermey doveva essere solo un’assistente sul set, ma il suo passato lo portò a diventare un’icona intramontabile del mondo del cinema.

 

1. Apocalypse Now – Monologo

Le 10 migliori scene improvvisante del cinemaLe 10 migliori scene improvvisante del cinema

Francis Ford Coppola era convinto che Marlon Brando avesse letto il romanzo da cui era tratto Apocalypse Now, ma quando l’attore arrivò sul set non solo rivelò di non aver mai letto il libro, ma addirittura ammise di non aver imparato nemmeno le proprie battute a memoria. L’interprete così improvvisò diverse battute, tra cui anche un monologo lungo ben diciotto minuti, di cui ne rimasero solamente due nel montaggio finale.

LEGGI ANCHE:  Taxi Driver - Musica e film