Le 10 migliori scene improvvisate del cinema

Condividi l'articolo

4. Dottor. Stranamore – “Io cammino!

Le 10 migliori scene improvvisante del cinema

Le 10 migliori scene improvvisante del cinema

Fu un’idea di Peter Sellers, quella di alzarsi in piedi dalla carrozzina ed esclamare “Mein Fuhrer, io cammino!”. Una trovata così geniale che lo stesso Kubrick decise di mantenerla, affermando che andava a delineare ancora meglio la personalità del personaggio. Un’improvvisazione che ha avuto la fortuna e la potenza di rendere iconica ed immortale una scena, che forse lo sarebbe già stata di per sé.

3. Blade Runner – “Come lacrime nella pioggia

Le 10 migliori scene improvvisante del cinema

Le 10 migliori scene improvvisante del cinema

Tutto merito di Rutger Hauer. Ebbene sì, il più celebre e toccante monologo della storia del cinema non è dovuto alla mente geniale di Ridley Scott, ma bensì all’attore olandese che interpretò il controverso personaggio di Roy Batty in Blade Runner. La celebre similitudine “come lacrime nella pioggia” , con cui si conclude l’intero monologo, fu un improvvisazione di Hauer, che ebbe anche il merito di scrivere l’intero testo.

LEGGI ANCHE:  Stanley Kubrick, ritrovata la sceneggiatura inedita di Burning Secret