9 Star di Hollywood che hanno visto la propria immagine distrutta da uno scandalo

0
4291

9 STAR DI HOLLYWOOD CHE HANNO VISTO LA PROPRIA IMMAGINE DISTRUTTA DA UNO SCANDALO

Un giorno sei sul tetto del mondo, e il giorno dopo sei all’inferno, dimenticato e abbandonato da tutti coloro i quali ti avevano sempre amato e sostenuto.

L’immagine nel mondo del cinema si sa, è fondamentale, e non c’è niente come il divampare di uno scandalo mediatico per metter fine ad una gloriosa carriera. Per questa speciale classifica prendiamo in considerazione eventi illegali o immorali di cui si sono resi “presumibilmente” colpevoli famosi attori e registi.

Il virgolettato è d’obbligo, perché alcuni dei loro sono stati completamente scagionati e dichiarati non colpevoli, ma il polverone mediatico è stato comunque tale da sporcare un’immagine fino ad allora immacolata. Alcuni sono riusciti a rialzarsi e tornare nel giro che conta, altri sono completamente spariti dalla circolazione.

  1. Winona Ryder

Gli attori di prima fascia non solo fanno un mucchio di soldi, ma spesso ricevono regali costosissimi da designer di gioielli e abiti, che si fanno una grande pubblicità quando la star li indossa.

Sembra davvero impossibile che un’attrice di tale calibro possa rubare tali oggetti da un negozio qualunque; eppure il 12 dicembre 2001, Winona Ryder, che soffriva di cleptomania, venne fermata per taccheggio nei grandi magazzini di Beverly Hills Saks Fifth Avenue.

Nella borsa le trovarono una serie di articoli d’abbigliamento per un totale di oltre 4.000 dollari oltre a una grande quantità di analgesici come ossicodone, valium e vicodin. Venne successivamente processata e condannata a tre anni di libertà vigilata, al pagamento di quasi 10.000 dollari di multe e a 480 ore di volontariato.  Dovette inoltre sottoporsi obbligatoriamente a un trattamento di consulenza psichiatrica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here