I Dossier della Scimmia: Steve Stifler

Condividi l'articolo

Laterale 3Nome: Steve Stifler

Nickname: “Stifmeister”

Film: American Pie

Residenza: California

Professione: Festaiolo

Frasi Celebri: “Well polish my nuts and serve me a milkshake.”

 

Steve Stifler è uno dei personaggi più iconici di American Pie, una serie cinematografica la cui tetralogia originale è stata ideata e scritta da Adam Herz, e distribuita nei cinema dagli Universal Studios. Questo franchise è costituito da commedie che vedono come protagoniste le feste di quattro amici dagli anni spensierati del college, fino all’età adulta.

1 3

Stifler si distingue subito dai suoi amici per via della sua arroganza, maleducazione e strafottenza.

Il suo interesse principale è quello di voler andare a letto col maggior numero di donne possibile; proprio per questo, si definisce lo “Stifmeister” (dal tedesco: maestro del sesso).

È figlio di Janine ed Eric Stifler, che sono divorziati, ed ha un fratello minore di nome Matt. I suoi migliori amici del liceo sono Jim Levenstein, Chris “Oz” Oztreicher, Kevin Meyers, e Paul Finch; quest’ultimo in competizione con Stifler sia per le loro indoli completamente opposte, sia per le attenzioni sessuali rivolte da Paul alla mamma di Stifler stesso.

LEGGI ANCHE:  Morto Fred Willard, attore di Modern Family e American Pie

Le feste più “cool”, piene di belle ragazze e dove l’alcool scorre a fiumi sono, la maggior parte delle volte, organizzate proprio da lui. Un festaiolo che si dimostra anche un egregio ballerino, dato che, quand’era più piccolo, sua madre insistette per mandarlo a lezioni di ballo. Stifler è spesso odiato proprio per la sua prepotenza e il suo comportamento sopra le righe ma, nonostante i suoi amici cerchino di non invitarlo mai alle varie feste o eventi, riesce sempre a scoprire in qualche modo dell’esistenza delle stesse, e si presenta come se niente fosse.

Inizialmente trova lavoro come autista di scuolabus e allenatore di una squadra di football locale, mentre successivamente lavora in una famosa industria sotto le direttive di un capo estremamente severo, che lo porterà a licenziarsi per diventare un organizzatore di eventi. Stifler è famoso per combinare guai e mettere a disagio le persone ma è anche vero che, quando si accorge di averla “combinata grossa”, cerca in qualsiasi modo di rimediare al misfatto dimostrando di avere un cuore, e di credere molto nel valore dell’amicizia.

LEGGI ANCHE:  Jennifer Lawrence e Adele: bar, drag queen e pipì in un secchio

2 4

American Pie è diventato ormai un classico della commedia americana.

Una serie di film che ritrae – seppur in maniera esasperata – quella che nell’immaginario collettivo è la vita dei ragazzi americani negli anni del College; custode di tanti momenti felici trascorsi tra feste, vacanze estive e grande divertimento. Parla del periodo probabilmente più bello nella vita di una persona, quando l’unico pensiero che si ha è quello di divertirsi il più possibile e tu e la tua compagnia di amici vi sentite avvolti da una sorta di aura di invincibilità. Seann William Scott è diventato talmente famoso per questo ruolo, che difficilmente nella sua carriera, riuscirà a scrollarsi di dosso la figura del pazzo e iperattivo Steve Stifler.