I 10 mostri assassini più letali dei film horror (e non solo)

0
3061

MOSTRI ASSASSINI DEI FILM HORROR 

Mostri, demoni, alieni o angeli. La storia del cinema è piena di creature “sovrannaturali” famose per il loro bisogno di uccidere, e per la spietatezza e inesorabilità con cui compiono tali atti.  Molti di loro lo fanno per un preciso scopo, altri solo perché sono macchine distruttive portate “naturalmente” a disintegrare tutto ciò che incontrano; ciò che è certo, è che sono spietati e inarrestabili oltre ogni limite. Di seguito vi mostriamo 10 tra i più letali mostri assassini mai apparsi nei film horror (e non solo).

10) Clover – Cloverfield (2008)

Portando il suo potere distruttivo per le strade di New York, Clover è in grado di sradicare edifici, distruggere ponti e lanciare la testa della Statua della Libertà in giro per tutta la metropoli. Viste le dimensioni mastodontiche di questo “essere”, c’è bisogno di artiglieria pesante per scalfirlo, dato che proiettili e bombe non lo infastidiscono minimamente. Come se non bastasse, con il suo avvento sulla Terra ha diffuso alcuni fastidiosi e famelici parassiti, in grado e mordere e far gonfiare (fino ad esplodere) le persone.

9) Pinhead / Lead Cenobite – “Hellraiser” franchise (1987 -)

Pinhead è un sacerdote del diavolo e uno dei leader dei “Cenobiti”, dei veri e propri mostri assassini simili a tassi. Questo demone ruba le anime umane in maniera piuttosto brutale, ed è in grado viaggiare attraverso varie dimensioni grazie al suo “magical puzzle box”. Pinhead e i suoi servitori procurano alle persone torture talmente brutali, che i seguaci finiscono per ridurre il proprio corpo a brandelli. Grazie alla sua capacità di stravolgere la realtà e di evocare armi dal nulla, Pinhead è un’identità demoniaca da evitare a tutti i costi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here