Mostra del cinema di Venezia: Annette Bening presidente di giuria

Condividi l'articolo

L’attrice statunitense Annette Bening, candidata premio Oscar per Rischiose abitudini, American Beauty, La diva Julia I ragazzi stanno bene, sarà presidente di giuria della 74. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica a Venezia. Il festival avrà luogo dal 30 agosto al 9 settembre 2017.

A dichiararlo è il direttore della mostra Andrea Barbera, che in merito alla decisione presa da lui e dal Consiglio di Amministrazione della Mostra, ha dichiarato:

Era tempo che la lunga serie di presidenze maschili della Giuria internazionale della Mostra del Cinema di Venezia venisse interrotta per far posto a una donna di grande talento, intelligenza e ispirazione. Sono particolarmente lieto che Annette Bening abbia accettato questo ruolo, che saprà svolgere in virtù del talento manifestato in una carriera da star hollywoodiana contraddistinta da scelte sempre interessanti e spesso coraggiose. Attrice raffinata e istintiva, capace di sfumature complesse, Annette Bening conferisce ai ruoli da lei interpretati un calore e una naturale eleganza che rendono la visione dei suoi film un’esperienza straordinaria. Le do il benvenuto a Venezia“.

LEGGI ANCHE:  Lav Diaz e il suo nuovo progetto: When the waves are gone

Dal canto suo l’attrice ha accolto la richiesta con entusiasmo:

È un onore per me essere stata chiamata a ricoprire il ruolo di Presidente della Giuria alla Mostra del Cinema di Venezia. Aspetto con impazienza di guardare i film e lavorare insieme ai miei colleghi giurati per celebrare il meglio del cinema mondiale di quest’anno“.