10 film di Fantascienza da non perdere – parte due

Condividi l'articolo

9) The Zero Theorem di Terry Gilliam (2013)

Il film è ambientato in un futuro distopico e ci presenta il personaggio Qoehn Leth, interpretato da Cristoph Waltz. Qoehn è un informatico, che svolge il suo lavoro a casa, conducendo un’esistenza isolata. L’uomo attende da anni una fantomatica telefonata, che dovrebbe dargli delle risposte e renderlo felice. Il suo compito è di risolvere una formula matematica chiamata ‘The Zero Theorem’. Terry Gilliam, come suo solito, gira un film colorato e inusuale. Il suo stile è inconfondibile. La storia è tutto tranne che banale e suscita non poca attenzione. Gilliam, dopo Brazil e L’Esercito delle 12 scimmie, conferma la sua propensione per la fantascienza. Il film è stato distribuito in Italia il 7 Luglio 2016, con un ritardo inspiegabile di tre anni.

LEGGI ANCHE:  L'Attimo Fuggente, lo Straziante destino alternativo di Keating