Beetlejuice, Tim Burton parla del ritorno di Keaton

Parlando con EW, Tim Burton ha esaltato il grande ritorno di Michael Keaton nei panni di Beetlejuice

beetlejuice
Condividi l'articolo

Tim Burton esalta il suo protagonista di Beetlejuice

Il prossimo autunno arriverà al cinema il sequel di Beetlejuice (qui 15 curiosità a tema), amatissimo film di Tim Burton del 1988 con protagonisti Michael Keaton e Winona Ryder (qui il primo trailer).

Il regista si è recentemente seduto a parlare con EW di questo grande ritorno e in quel caso ha paragonato la vista di Keaton nuovamente in costume da bio esorcista a “una strana esperienza extracorporea”,

È semplicemente tornato a farlo, è stato un po’ spaventoso – ha detto Tim Burton. Per me è stato meraviglioso ritrovare il cast in azione, ma rivedere Michael nel ruolo… sembrava posseduto da un demone.

ISCRIVETEVI AL NOSTRO CANALE WHATSAPP

Nella stessa occasione Burton ha anche parlato della possibile trama

Questo è tutto quello che dirò. C’è qualcosa che accade che mette le cose in movimento.

 Potrebbe essere questa la morte del padre di Lydia, Charles Deetz (Jeffrey Jones)? – chiede l’intervistatore

Vedremo – risponde laconico Burton

Nel cast di Beetlejuice 2, oltre ai due citati protagonisti tornerà anche Catherine O’Hara nei panni di Delia Deetz. Jenna Ortega completa la famiglia nel ruolo della nuova arrivata Astrid Deetz. Monica Bellucci sarà invece la moglie di Beetlejuice con Willem Dafoe che interpreta un “agente di polizia dell’aldilà” ed ex “star di film d’azione di serie B”, le cui capacità di recitazione lo aiutano come detective dell’aldilà. Anche Justin Theroux si è unito al sequel in un nuovo ruolo ancora da scoprire.

LEGGI ANCHE:  Beetlejuice Beetlejuice aprirà il Festival di Venezia

Che ne pensate?

Seguiteci su LaScimmiaPensa