Beetlejuice, Johnny Depp potrebbe essere il protagonista del sequel

Secondo un rumor insistente, Johnny Depp potrebbe essere il protagonista del sequel di Beetlejuice, film cult di Tim Burton del 1988

beetlejuice, johnny depp
Condividi l'articolo

Beetlejuice (qui 15 curiosità a tema) è sicuramente uno dei film più apprezzati mai realizzati dal genio di Tim Burton. Uscita nel 1988, la pellicola con protagonisti Michael Keaton e Winona Ryder, è tutt’oggi all’ottantesimo posto nella classifica delle migliori 100 commedie di sempre secondo l’FI’s 100 Years… 100 Laughs.

Nonostante questo immenso successo, tuttavia, Burton non è riuscito mai a realizzare il sequel che milioni di fan agognano. Qualche tempo fa vi avevamo parlato della possibilità concreta che un progetto di questo tipo bollisse in pentola, sempre col vecchio cast (qui i dettagli).

Purtroppo quella possibilità è naufragata, lasciando però spazio ad una nuova, affascinante possibilità. Ovvero sia quella di vedere Johnny Depp protagonista dell’eventuale seguito del cult del 1988.

Questa indiscrezione è stato riportato dall’insider, spesso affidabile, Daniel Richtman che ha spiegato come Depp abbia avuto colloqui con il suo vecchio amico per collaborare ancora una volta insieme. Nonostante non ci siano certezze, per il giornalista è probabile che l’idea fosse proprio Beetlejuice 2.

Si sa, quando Tim Burton annuncia un nuovo progetto, è oramai prassi che il nome dell’attore di Pirati dei Caraibi gli venga accostato. Ultimo esempio riguarda la serie che il regista creerà su La Famiglia Addams e nella quale milioni di fan vorrebbero proprio Johnny Depp insieme ad Eva Green (qui i dettagli).

LEGGI ANCHE:  Gli Hollywood Vampires al Lucca Summer Festival

Che ne pensate? Vi stuzzica l’idea?

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news, recensioni e aggiornamenti sul mondo del Cinema, dei Videogiochi e delle Serie Tv.