Resident Evil sarà un Open World, il rumor

L'insider Dusk Golem ha anticipato che il prossimo Resident Evil 9 potrebbe essere un open world

resident evil
Condividi l'articolo

Una svolta per la saga di Resident Evil

Sono passati oramai 3 anni da quando sul mercato è arrivato Resident Evil Village, ottavo capitolo della saga videoludica di casa Capcom (qui la nostra recensione). Il titolo è stato un grande successo, grazie anche alla novità introdotta nel gioco precedente, ovvero sia quello di permettere ai giocatori di ammazzare zombie in prima persona.

Capcom nel corso degli anni ha dimostrato di essere pronta a sperimentare e azzardare con la sua saga. Dunque non deve assolutamente suonare come un’assurdità che voglia nel prossimo capitolo introdurre l’open world, così come paventato su Twitter dall’insider Dusk Golem.

Quindi, ecco un po’ di curiosità che condividerò, Capcom spesso dà luce verde a nuove iniziative in gruppi di 3 ravvicinati. Esempi sono RE7, RE:2 e DMCV sono stati tutti approvati abbastanza vicini tra loro per sfruttare il loro nuovo motore RE, e l’idea di rifare RE:2 li ha ispirati a prendere in considerazione anche RE:3 e RE:4 per fare un remake.

Dragons Dogma 2 ha ampliato la funzionalità RE Engine per i giochi open world e gli altri due giochi che sono costruiti su questa tecnologia è Monster Hunter Wild & Resident Evil 9. L’unica cosa che aggiungerò prima di tacere e non leggere Twitter di nuovo è che tutti e tre hanno come obiettivoquello di mantenere il DNA della serie. DD2 è ancora chiaramente Dragon’s Dogma, Wild è ancora chiaramente Monster Hunter, lo stesso sarà vero per RE9 w/ Resident Evil.

ISCRIVETEVI AL NOSTRO CANALE WHATSAPP

LEGGI ANCHE:  Resident Evil: tra Zombie, Sangue e Mostri vince la Noia [RECENSIONE]

Capcom non ha confermato formalmente che Resident Evil 9 sia in fase di sviluppo – anche se è giusto presumere che lo sia – mentre Monster Hunter Wild è stato annunciato nel dicembre 2023.

Che ne pensate?

Seguiteci su LaScimmiaGioca