Moccia attacca Scamarcio: “Non mi ha mai ringraziato”

Parlando con Il Messaggero Federico Moccia si è scagliato contro Riccardo Scamarcio

moccia, scamarcio
Credits: YouTube/AT HOME WITH... | Federico Moccia | HOT CORN
Condividi l'articolo

Riccardo Scamarcio è oggi una star internazionale tanto da essere il prossimo protagonista di Modì, biopic dedicato al celeberrimo artista itaiano Amedeo Modigliani che sarà diretto da Johnny Depp. Tuttavia è indubbio che la sua nascita come stella fu dovuta a 3 Metri Sopra al Cielo, film scritto e diretto da Federico Moccia nel 2004. L’autore, duranta una recente intervista con Il Messaggero ha punzecchiato l’attore, definendolo un ingrato.

Non mi ha mai ringraziato, si è preoccupato di prendere le distanze da quel personaggio. Ma se oggi è una star internazionale che lavora con Al Pacino e Johnny Depp lo deve proprio a Step (Tre metri sopra il cielo). Mai dimenticare da dove nasce il successo

Già qualche anno fa Moccia, dopo che Scamarcio aveva confessato di essersi pentito ad aver recitato nel sequel di 3 Metri Sopra al Cielo, Ho voglia di te, aveva risposto per le rime.

Bisogna essere cortesi con chi ti dà la spinta iniziale – aveva detto Moccia al settimanale Nuovo – Sono stati ben altri i suoi errori professionali. A partire da quei film gli sono arrivate altre opportunità. Avendolo visto in quelle pellicole, i produttori lo hanno chiamato a recitare in altre opere di qualità e di nicchia

Nel cast di Modì, come accennato anche da Federico Moccia ci saranno, accanto a Scamarcio, Al Pacino, Luis Ranieri e Pierre  Niney.

LEGGI ANCHE:  Loro: le foto dal set del nuovo film di Sorrentino svelano interessanti dettagli

Questa è un’istantanea della vita di Modigliani che ci dà un’idea della sua lotta come artista che soffre di mancanza di riconoscimento, e un progetto che io e Al abbiamo perseguito per molti anni – ha detto il produttore Barry Navidi. Il nostro incredibile cast, unito alla visione, all’arguzia e alla sensibilità che so che Johnny Depp porterà dietro la macchina da presa, renderanno questo sogno realtà

Che ne pensate?

Seguiteci su LaScimmiaPensa