Drake si offre di pagare le spese mediche per una fan

Drake ha interrotto un concerto a Toronto per offrirsi di pagare le cure mediche di un fan malato

Drake
Condividi l'articolo

Drake è uno dei rapper più amati e famosi al mondo. I suoi concerti sono veri e propri eventi durante i quali spesso si lancia in momenti di generosità nei cofronti del suoi pubblico. E durante il suo ulimo concerto, si è confermato in questo. Il rapper si è infatti offerto di pagare le cure mediche di una fan dopo che lei ha mostrato un cartello in cui rivelava che le era stata diagnosticata la sclerosi multipla (SM) prima di partecipare al suo concerto di Toronto.

In un video condiviso da uno spettatore dello spettacolo, si può vedere Drake mettere in pausa il suo show andato in scen alla Scotiabank Arena mentre si rivolgeva alla fan.

Questo è importante per me – ha detto alla folla l’artista. Il suo cartello dice: “Ho appena scoperto di avere la SM, mi aiuteresti a rallegrarmi la notte?”

Drake ha poi parlato del suo amico e stretto collaboratore – il produttore discografico 40, il cui vero nome è Noah James Shebi – a cui è stata diagnosticata la SM all’età di 22 anni nel 2005. 

LEGGI ANCHE:  Drake sulle sorelle Haim: "Ho appena incontrato i Beatles" [FOTO]

Sai, mio ​​fratello 40 è una delle persone più forti sulla terra e combatte in molte cose – ha detto Drake. Quindi quello che farò è metterti in contatto prima con 40 soprattutto, forse potresti avere qualcosa di cui parlare. E in secondo luogo, pagherò tutto il necessario per darti il ​​miglior aiuto al mondo, te lo prometto. Hai la mia parola e potrai tornare domani sera!

Uno schermo nell’arena ha poi mostrato la reazione in lacrime della fan che ha mostrato il cartello, seguita da un’espressione scioccata quando si è resa conto di essere stata invitata a guardare lo spettacolo.

Grande Drake!

Seguiteci su LaScimmiaPensa