Chris Rock è andato in terapia dopo lo schiaffo di Smith

Leslie Jones, amica di vecchia data di Chris Rock, ha raccontato di come il comico è dovuto andare in terapia dopo lo schiaffo di Will Smith

will smith, chris rock
Condividi l'articolo

Oltre un anno è oramai passato dalla famigerata notte degli Oscar 2022, dove Will Smith ha colpito con uno schiaffo Chris Rock dopo una battuta su sua moglie Jada Pinkett Smith (qui i dettagli). Tuttavia quel momento, fa ancora discutere. Leslie Jones infatti, amica di vecchia data del comico, ha raccontato de momento passato da Rock a People.

Mi ha fatto davvero infuriare così tanto – dice Leslie Jones. Non avete idea, stavo saltando in macchina e correndo là per intervenire. Ero così fottutamente arrabbiata. Per molto tempo ero semplicemente arrabbiata. Chris Rock ha fatto una battuta del cazzo. Conosco anche Will… pensavo che non poteva gestire quella merda dopo. Sono gli Oscar. Il mondo intero sta guardando

Parlando con Chris dell’incidente gli ho chiesto: “Quando si è alzato perché non sei corso via?” dice. “‘Avresti potuti correre sul palco e dire: “Will, calmati, Jada, chiama il tuo uomo!”

Parlando di Will Smith aggiunge

Avrebbe potuto ancora sistemare il problema. “Non avrei dovuto compiere quel gesto” – avrebbe dovuto dire. “Porta Chris sul palco. Non posso accettare l’Oscar perchè ho fatto qualcosa di maledettamente sbagliato”.

Essendo una cara amica di Chris Rock, Leslie Jones dice che lo schiaffo a gli ha causato parecchi problemi. 

LEGGI ANCHE:  Pinkett Smith: “Lo schiaffo ha salvato il matrimonio”

È stato umiliante. Lo ha davvero colpito. La gente deve capire che le sue figlie, i suoi genitori, lo hanno visto; è dovuto andare in terapia con le sue figlie.

Anche Sean Penn recentemente si è seduto a parlare con Variety e ha espresso la sua opinione su quanto accaduto.

Non conosco Will Smith. L’ho incontrato una volta – ha detto l’attore. Sembrava molto gentile quando l’ho incontrato; è stato così dannatamente bravo in King Richard. Allora perché ca*zo hai sputato addosso a te stesso e a tutti gli altri con questa stupida cosa del caz*o? Perché iosono finito in prigione, cazzo, per la stessa cosa che hai fatto tu? E tu sei ancora seduto lì? Perché state lì ad applaudire il suo momento peggiore come persona?

Che ne pensate?

Seguiteci su LaScimmiaPensa