The Boys ma con la sigla di una sitcom anni ’90 [VIDEO]

Quei buontemponi dei social media manager di The Boys hanno creato una sigla versione sitcom anni '90 per il loro show

The Boys
Condividi l'articolo

Ormai lo sappiamo, quando si cercano dei buontemponi che gestiscano enormi pagine social, bisogna andare sugli account ufficiali di The Boys. I Social Media Manager dello shwo sono soliti regalare ai propri utenti spassose chicche perfettamente in linea con quello che si vede su schermo. E, anche questa volta, non hanno deluso. Nelle ultime ore è infatti apparso un geniale video che immagina una sigla versione sitcom anni ’90 ad introdurre gli episodi della serie. E, neanche a dirlo, è assolutamente geniale.

Ancora non sappiamo granchè della trama dell’attesa quarta stagione di The Boys. Tuttavia lo showrunner Eric Kripke, ha recentemente parlato con Variety del destino di Billy Butcher, personaggio interpretato da Karl Urban, che nelle ultime battute dello show ha scoperto di avere solo 12-18 mesi di vita.

Probabilmente darà il tutto per tutto. Stanno affrontando il biglietto DeSantis. Fa parte del divertimento della stagione 4, stiamo cercando di capire come gestire questo orologio che gli ticchetta in modo pazzesco. Ha così tanto da fare che non ha fatto. E tutto ciò che ha cercato di fare fino a questo punto è esploso nel modo più orribile. Quello che troviamo affascinante nella domanda che ci poniamo su Butcher è, è abbastanza consapevole di sé da rendersi conto che sta causando la sua stessa disgrazia? È abbastanza consapevole di sé da capire se può cambiare? Queste sono alcune degli interessanti topic che stiamo iniziando ad affrontare per la stagione 4.

Che ne pensate di questo geniale video?

LEGGI ANCHE:  The Boys 3: I Ragazzi sono tornati e sono più folli che mai [RECENSIONE]

Seguiteci su LaScimmiaPensa