Christian Bale ricorda la sfida con Heath Ledger sui go-kart

Parlando con GQ, Christian Bale ha ricordato quando sfidò Heath Ledger in una corsa sui go-kart durante le riprese de Il Cavaliere Oscuro

Scene "Batman- Il cavaliere oscuro"
Condividi l'articolo

Christian Bale è uno degli attori più amati al mondo con alle spalle una carriera ricca di personaggi iconici e film meravigliosi. Tuttavia è fuori discussione che uno dei ruoli per i quali verrà sempre ricordato è quello di Batman, interpretato nella Trilogia del Cavaliere Oscuro di Cristopher Nolan. Dei tre film, il secondo è quello maggiormente apprezzato grazie soprattutto all’apporto mostruoso di uno splendido Heath Ledger nei panni del Joker. L’attore australiano ha regalato una performance che resterà impressa per sempre nella storia del cinema, guadagnandosi anche un Premio Oscar che però non potè ritirare poichè lasciò questo mondo il 22 gennaio 2008, a pochi mesi dalla cerimonia. In una lunga intervista con GQ, l’interprete di Bruce Wayne ha voluto ricordare il suo compagno e amico.

Heath Ledger, che, oh mio dio, che piacere aver avuto modo di lavorare con lui e anche solo vedere quanto ha investito nel Joker – ha detto Christian Bale. Lo guardavo e pensavo che fosse assolutamente fantastico. Ed era un nel problema. Quando Chris e io ci siamo seduti per la prima volta, abbiamo pensato che il problema con Batman è che i suoi villain sono sempre più interessanti di lui. E quindi si richia che Batman diventi lui stesso un villain. Quindi, non dobbiamo permettere che diventi noioso. Sfortunatamente, mi sono sentito stupido in confronto perché Heath è stato davvero fantastico. Ma sono così orgoglioso di quel film. Lo adoro. Il cavaliere oscuro è assolutamente straordinario. Sai, ed è stato un vero piacere lavorare con Heath.

Andando avanti con l’intervista, Christian Bale ha anche raccontato di una sfida che perse malamente sui go-kart col suo amico e collega.

LEGGI ANCHE:  Vice - L'uomo nell'ombra : Recensione del film di Adam McKay con Christian Bale

Lui era un pilota di go-kart meraviglioso. Siamo andati a gareggiare con i go-kart ha battuto tutti gli stuntmen e tutti gli altri. Era veloce. Quando siamo andati in pista abbiamo pensato ovviamente che gli stuntmen avrebbero vinto. Ma all’improvviso Heath vince, ottiene il primo posto e poi dice tranquillamente: “Sai, mio ​​padre era un pilota di go-kart”. Un attore di grande talento e una grande anima con cui passare del tempo. Sì, mi manca molto

Manchi tanto anche a noi Heath.