Amber Heard commenta la nuova relazione di Johnny Depp

Amber Heard ha commentato la notizia riguardante la nuova relazione del suo ex marito Johnny Depp con l'avvocato Joelle Rich

aquaman, amber heard
Condividi l'articolo

Negli ultimi giorni è diventata virale la notizia riguardante la nuova relazione di Johnny Depp. L’attore sta infatti uscendo con con il suo ex avvocato, Joelle Rich, che lo ha rappresentato nella causa per diffamazione del 2020 nel Regno Unito (qui i dettagli). Non poteva mancare dunque un commento di Amber Heard, ex moglie della star di Pirati dei Caraibi contro il quale ha appena perso una causa per diffamazione (qui i dettagli). Una fonte vicina all’attrice ha infatti spiegato a ET Online come l’attrice non sia interessata alla vita privata del suo ex marito.

Amber non presta attenzione a Johnny o alla sua vita personale – si legge. Non le importa con chi esce e vuole solo andare avanti con la sua vita

La Rich ha rappresentato Johnny Depp nella sua causa per diffamazione contro l’editore di The Sun , News Group Newspapers, dopo che la celebre rivista aveva pubblicato un articolo nell’aprile 2018 in cui si riferiva al’attore come un “picchiatore di moglie”. Depp alla fine ha perso la causa nel 2020. Sebbene i due non abbiano confermato pubblicamente la loro storia d’amore, la legale era si è recata per offrire supporto durante il suo caso contro Amber Heard all’inizio di quest’anno. Durante il processo, che ha avuto luogo ad Alexandria, in Virginia, la Rich ha fatto almeno due apparizioni in segno di sostegno.

LEGGI ANCHE:  Aquaman 2, Amber Heard ringrazia i fan per il supporto

La Heard d’altro canto non sta di certo attraversando un periodo felice. Dopo la fine del processo ha visto infatti ridursi di molto il suo ruolo nel prossimo film di Aquaman (qui i dettagli) e, secondo quanto riferito, è stata anche abbandonata da molte delle sue amiche (qui i dettagli). Dunque è anche abbastanza comprensibile il fatto che non voglia discutere della situazione privata del suo ex marito.

Che ne pensate?

Seguiteci su LaScimmiaPensa