Cinema in Festa: ecco quali Film vedere in Sala a 3,50€ [LISTA]

Indecisi su cosa vedere durante Cinema in Festa? Ecco i nostri consigli!

Cinema in Festa
Condividi l'articolo

Dal 18 al 22 settembre arriva al prima edizione di Cinema in Festa, manifestazione promossa da Anec e Anica durante la quale tutti i film in sala costano solo 3,50 euro!

Siete indecisi su cosa andare a vedere? Non sapete quali titoli saranno presenti in sala? Per aiutarvi a orientarvi durante questa cinque giorni di promozione, eccovi i nostri consigli sui film da vedere e sfruttare al meglio l’occasione!

Cinema in Festa, i Film da vedere assolutamente!

Le buone stelle – Broker di Hirokazu Kore’eda

Broker

Dopo aver trionfato a Cannes con Un affare di famiglia (2018) e aver incantato il mondo con Le verità, Kore’eda torna al cinema con l’attesissimo Le buone stelle – Broker.

Il titolo del film fa riferimento alle scatole in cui venivano abbandonati anonimamente i bambini quando i genitori non erano in grado di prendersene cura, in modo da poter essere poi adottati da una famiglia più abbiente e avere un futuro migliore.

Il regista nipponico ci racconta di un pargolo abbandonato dalla madre che viene trovato in una “baby box” da due trafficanti di bambini intenzionati venderlo a una ricca coppia.

La madre, pentita della sua scelta, li rintraccia per riprendersi il figlio, ma si lascia convincere dai due a mettersi in viaggio con loro e a portare a termine la transazione per intascarsi i soldi e dare al figlio una vita più agiata, sebbene con un’altra famiglia…

Le buone stelle – Broker è un road movie toccante e luminoso, un viaggio alla scoperta di noi stessi e della nostra emotività, che ci porta a interrogarci sul concetto di famiglia e di felicità.

Un film da non perdere che è valso a Sang Kang-ho, già protagonista di Parasite, il premio come Miglior Attore a Cannes.

Memory di Martin Campbell

Memory
Liam Neeson in Memory

Dopo aver diretto Pierce Brosnan alla sua prima apparizione come agente 007 in Golden Eye e Daniel Craig in Casino Royale, Martin Campbell torna all’action, stavolta in compagnia di Liam Neeson.

Memory mette in scena la storia di un sicario ormai prossimo al ritiro chiamato a svolgere il suo ultimo incarico.

Quando scopre che il bersaglio è una ragazzina innocente, decide però di non rinunciare ai propri principi morali e di ribellarsi contro l’organizzazione che lo ha assunto, seminando una scia di sangue e vendetta.

LEGGI ANCHE:  Cinema in Festa: dal 18 al 22 settembre tutti i Film in sala a 3,50€

Campbell mette in scena un action dinamico e cruento, riuscendo al contempo a far risaltare il lato umano del suo protagonista, un uomo scisso fra il suo passato violento e il proprio senso di giustizia.

Vengeance di B.J. Novak

Vengeance, BJ Novak

In molti si ricorderanno di B.J. Novak per la sua interpretazione di Ryan di The Office o per il ruolo in Bastardi senza gloria di Quentin Tarantino.

In pochi sanno però che l’attore ha alle spalle anche una carriera di sceneggiatore e regista, avendo scritto e diretto non solo diversi episodi proprio di The Office, ma anche di The Premise.

Dopo anni di esperienza sul piccolo schermo, Novak ha deciso di compiere il salto col suo primo film: Vengeance, comedy thriller atipica che ci porta sulla tracce di una morte misteriosa.

Nella doppia veste di attore e regista, il fu Ryan interpreta un conduttore radiofonico di New York che vola in Texas per indagare sulla scomparsa di una ragazza che stava frequentando…

Vengeange è un noir folle e ricco di sorprese, che strizza l’occhio al cinema di Guy Ritchie e Tarantino, fra personaggi improbabili, caos e battutacce.

Un esordio col botto per B.J. Novak: se il buongiorno si vede dal mattino…

Nido di vipere di Yong-hoon Kim

Nido di vipere

Per il quarto consiglio, torniamo in Corea del Sud con un film datato 2020 ma distribuito in Italia con due anni di ritardo.

Nido di vipere racconta la vita di dodici sconosciuti accomunati da un’esistenza difficile e da una borsa piena di denaro di cui tutti, per motivi diversi, avrebbero necessità.

Il film di Yong-hoo Kim è una commedia corale dalle tinte estremamente scure, un mosaico furioso e scorretto di personaggi dalla dubbia morale che si incontrano e scontrano in un intreccio bizzarro e ben costruito.

Nel cast svetta senza ombra di dubbio la presenza di Youn Yuh-jung, attrice vincitrice del Premio Oscar per Parasite.

Nido di vipere è l’ennesima testimonianza della vivacità della produzione cinematografica coreana: da non perdere!

Moonage Daydream di Brett Morgen

Moonage Daydream, Cinema in Festa

Un film su David Bowie che pare girato da David Bowie: Moonage Daydream (qui il trailer) non è il solito documentario sul mondo della musica.

LEGGI ANCHE:  Cinema in Festa: dal 18 al 22 settembre tutti i Film in sala a 3,50€

Senza interviste di repertorio e senza seguire una precisa cronologia, il film di Brett Morgen è un’esperienza immersiva nell’arte del Duca Bianco, un viaggio allucinato fatto di canzoni e video, che vi farà vedere e sentire Bowie in modo del tutto nuovo.

Costituito in buona parte da materiale del tutto inedito, Moonage Daydream è un’esperienza unica per innamorarsi nuovamente di uno degli artisti più importanti di sempre.

Cinema in Festa: tutti i film in sala

Se la nostra selezione non vi è bastata, ecco l’elenco completo dei film da vedere in sala durante Cinema in Festa, un’offerta variegata che cerca di andare incontro ai gusti di tutti i cinefili:

  • Le buone stelle – Broker di Hirokazu Kore’eda
  • Memory di Martin Campbell
  • Avatar di James Cameron
  • Don’t worry darling di Olivia Wilde
  • Rumba Therapy di Franck Dubosc
  • Minions 2 – Come Gru diventa cattivissimo di Kyle Balda, Brad Ableson e Jonathan del Val
  • Il signore delle formiche di Gianni Amelio
  • Vengeance di B.J. Novak
  • Watcher di Chloe Okuno
  • Siccità di Paolo Virzì
  • Tutti amano Jeanne di Celine Devaux
  • Spider-Man: No Way Home – The More fun Stuff Version di Jon Watts
  • Nido di Vipere di Yong-hoon Kim
  • Tuesday Club – Il talismano della felicità di Annika Appelin
  • Moonage Daydream di Brett Morgen
  • Las Leonas di Isabel Achàval e Chiara Bondi
  • I figli degli altri di Rebecca Zlotowski
  • Per niente al mondo di Ciro D’Emilio
  • L’immensità di Emanuele Crialese
  • Un mondo sotto social di Claudio Casisa e Annandrea Vitano
  • Mona Lisa and the Blood Moon di Lily Amirpour
  • Love Life di Koji Fukada
  • Taddeo l’esploratore e la tavola di smeraldo di Enrique Gato
  • Beast di Baltasar Kormákur
  • Maigret di Patrice Leconte
  • Ti mangio il cuore di Pippo Mezzapesa
  • È stato tutto bello – Storia di Paolino e Pablito di Walter Veltroni

Per trovare l’elenco completo delle sale aderenti, potete consultare il sito ufficiale della manifestazione. E voi cosa andrete a vedere? Fatecelo sapere nei commenti!