I Maneskin premiati per il miglior video alternativo agli MTV VMA

I Maneskin hanno vinto il premio per il miglior video alternativo agli MTV Video Music Awards. Sono la prima band italiana a riuscirci

Maneskin
Credits: Maneskin / YouTube
Condividi l'articolo

C’è gloria anche per l’Italia nell’edizione 2022 degli MTV Video Music Awards andata in scena ieri al Prudential Center, Newark, New Jersey. I Maneskin hanno infatti fatto la storia divenendo la prima band nostrana a vincere premio per il miglior video alternativo. I quattro ragazzi romani hanno ottenuto questo riconoscimento per la canzone I wanna be your slave.

È straordinario – ha detto il frontman, Damiano David. Non ce lo aspettavamo. È un onore. C’erano tanti grandi artisti in gara

Prima della premiazione, la band ha anche ribadito il loro supporto all’Ucraina

Quando sarà possibile è ormai chiaro che i Maneskin saranno fra i primi a mettere piede da quelle parti per abbracciare i fan

Recentemente, a tal proposito, sul web è divenuto virale un video della fan base ucraina ufficiale della band realizzato per ringraziare la band romana del supporto che ha sempre mostrato alla causa del popolo del presidente Zelensky (qui per vederlo). Fin dall’inizio della guerra tra Ucraina e Russia infatti, i Maneskin si sono schierati senza riserve col Paese invaso, scrivendo un brano a tal proposito, Dance on Gasoline, e attaccando Putin in diverse occasioni. Vi ricorderete ad esempio l’urlo a pieni polmoni che Damiano al Festival di Coachella ha riservato al leader russo (qui il video). Parlando con la stampa il giorno della finale dell’Eurovision Song Contest, il cantante aveva spiegato la posizione della band.

LEGGI ANCHE:  Maneskin - Zitti e Buoni: arriva la versione coreana [VIDEO]

Lo ridirei per tutti i giorni della mia vita. Mi ha sconcertato che ci sia stata una reazione così forte: è un argomento sul quale non esiste grigio. E’ una guerra ingiustificata e ingiustificabile. Putin è un dittatore moderno, un tiranno. Invito gli artisti a farsi sentire. Abbiamo un grande potere e, come dicono i supereroi, da quello viene anche una grande responsabilità. Dobbiamo far sentire la nostra voce soprattutto a un pubblico giovane che deve farsi un’idea. Bisogna prendere posizione e non restare neutrali per paura di perdere il pubblico: lo trovo paraculo

I Maneskin continuano a brillare!

Continuate a seguirci su LaScimmiaSente

Avatar di Matteo Furina
In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.