House of The Dragon, Martin vuole un Universo simile al MCU

Parlando con il Wall Street Journal, George Martin ha detto di sperare che House of The Dragon inizi un Universo simile a quello Marvel

House of the Dragon
Condividi l'articolo

L’arrivo di House of the Dragon, serie prequel di Game of Thrones ambientata circa 200 anni prima dei fatti accaduti nella serie madre è ormai imminente. Si tratta di uno dei molti spin-off che amplieranno l’Universo creato da George R. R. Martin in programma. Qualche tempo fa infatti vi abbiamo rivelato anche l’inizio dei lavori su una serie dedicata a Jon Snow (qui i dettagli). E molti altri, a quanto pare, dovranno arrivare. Secondo quanto spiegato dallo stesso autore dei libri al Wall Street Journal, l’intenzione è quella di creare un Universo simile a quello che così bene sta andando in casa Marvel.

Quanti show andranno in onda? Non lo so, ma spero che la risposta sia “parecchi” – ha detto Martin. E avremo qualcosa di simile al modello Marvel o Star Wars quando tutto sarà sistemato

All’inizio di quest’anno Kara Buckley, vicepresidente della programmazione originale della HBO , ha affermato che ci sono molte idee in fase di sviluppo, anche se si concentreranno. solo quelle “eccitanti”

LEGGI ANCHE:  Game of thrones 7: data di uscita e primo teaser!

Abbiamo sviluppato molte idee, stiamo ancora sviluppando molte idee e siamo davvero entusiasti di quella che andrà in onda quest’estate – aveva detto la Buckley. Ma non sentiamo il bisogno di fare un altro show a meno che non sia davvero eccitante dal punto di vista creativo per noi. Questo è almeno il mio lavoro. E la squadra in cui faccio parte, è quello su cui ci viene detto di concentrarci.

House of the Dragon è descritto da HBO come segue :

La serie prequel vede la dinastia Targaryen all’apice assoluto del suo potere, con più di 15 draghi sotto il loro giogo. La maggior parte degli imperi, reali e immaginari, crollano da tali altezze. Nel caso dei Targaryen, la loro lenta caduta inizia quasi 193 anni prima degli eventi de Il Trono di Spade, quando il re Viserys Targaryen rompe con un secolo di tradizione nominando sua figlia Rhaenyra erede al Trono di Spade. Ma quando Viserys in seguito genera un figlio, la corte rimane scioccata da Rhaenyra che mantiene il suo status di erede, e i semi della divisione creano attriti in tutto il regno.

Che ne pensate?

LEGGI ANCHE:  I momenti più tristi del Trono di Spade