Billie Eilish: quando si slogò una caviglia in concerto (ma continuò a cantare) [VIDEO]

Billie
Condividi l'articolo

Billie Eiish è incappata in un brutto incidente qualche anno fa, in concerto a Milano

Ormai conosciamo tutti la storia dell’ascesa di Billie Eilish a fenomeno musicale internazionale, ma forse tanti non conoscono piccoli aneddoti come questo che ne misurano anche la statura personale, oltre a quella artistica. L’episodio risale al 2019 quando la cantante si esibì a Milano Rocks durante la sua prima tappa italiana importante, davanti a un largo pubblico.

Come possiamo vedere, dopo pochi minuti di esibizione e saltando su e giù come fa sempre, Billie purtroppo poggia il piede a terra con l’angolo sbagliato e si storce la caviglia. La sequenza (e le conseguenze) si vedono bene nel documentario The World’s a Little Blurry, uscito su Apple TV+.

La cantante cerca coraggiosamente di continuare l’esibizione, salvo rendersi conto che non ce la fa e constringendosi quindi ad uscire dal palco. Rientra con un arrangiamento ortopedico applicato alla gamba e cerca di ricominciare il concerto nonostante gli evidenti sforzi e il dolore, ma non è in grado di proseguire a lungo.

LEGGI ANCHE:  Billie Eilish: "Ho smesso di leggere i commenti di Instagram, mi stava rovinando la vita"

Infine si deve arrendere a condurre il resto dell’esibizione da seduta, trattenendo a stento le lacrime con la paura di deludere i suoi fan. Che, però, già a quel punto le perdonano un incidente che potrebbe capitare a chiunque e rimangono fedelmente sotto il palco a seguire il resto dell’esibizione. Un momento davvero da ricordare, in negativo ma anche in positivo.

Continuate a seguirci su LaScimmiaSente

Avatar di Andrea Campana
Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.