Billie Eilish parla della sua Tourette: “Ho un sacco di tic, è estenuante” [VIDEO]

Billie
Credits: Satuday Night Live / YouTube
Condividi l'articolo

Billie Eilish si confida con David Letterman riguardo alla sua sindrome di Tourette, della quale soffre fin dall’età di 11 anni

Se non lo sapevate, adesso lo sapete: Billie Eilish ha la sindrome di Tourette e ne soffre fin da quando era bambina. “Se mi filmi abbastanza a lungo vedrai che ho un sacco di tic” confida la cantante a David Letterman (video qui sotto). E aggiunge: “Ma non mi importa; è strano davvero, non ne ho mai veramente parlato”.

I tic in questione si possono vedere bene nel documentario The World’s a Little Blurry (2021), così come gli sforzi fatti dall’artista losangelina per contenerli. “Il modo più comune in cui la gente reagisce è ridere, perché pensano che io stia cercando di essere divertente. Pensano che stia ‘ticcando’ per fare una mossa comica, e rimango sempre incredibilmente offesa da ciò”.

@billieilish.098 @billieeilish #billieeilish #fyp #billie #foryou ♬ Love You So – The King Khan & BBQ Show

“La cosa divertente” prosegue Billie “è che così tanta gente ce l’ha [la Tourette] che non lo sapresti mai. Un paio di artisti sono venuti da me e mi hanno detto ‘Io ho avuto la Tourette‘. E non dirò chi sono perché loro non intendono esprimersi al riguardo, ma è stato molto interessante per me. Ero tipo ‘Tu ce l’hai? Cosa?'”

LEGGI ANCHE:  Billie Eilish: il concerto in acustico è da brividi [VIDEO]

Parlando dei suoi tic, Billie conclude: “Sono cose che non noteresti mai semplicemente avendo una conversazione con me; ma per me è davvero estenuante. [Ciò nonostante] non è che mi piaccia, ma è una parte di me. Mi ha permesso di farmi degli amici. E quindi ora sono molto a mio agio avendola”.

Fonte: Consequence

Continuate a seguirci su LaScimmiaSente

Avatar di Andrea Campana
Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.