Tom Hanks difende la moglie da una folla di fan: “state indietro, ca**o!”

Il noto divo 65enne, vincitore di ben due Premi Oscar per Philadelphia e Forrest Gump, ha voluto difendere la sua consorte, Rita Wilson, con la quale è sposato dal 1988.

tom hanks moglie
Mandatory Credit: Photo by David Fisher/Shutterstock (10525963jj) Tom Hanks and Rita Wilson 26th Annual Screen Actors Guild Awards, Arrivals, Shrine Auditorium, Los Angeles, USA - 19 Jan 2020
Condividi l'articolo

Tom Hanks è uno dei volti più talentuosi e famosi del panorama hollywoodiano: il divo, classe 1956, nel corso della sua sterminata carriera, iniziata con il film He Knows You’re Alone (1980) di Armand Mastroianni, è riuscito a conquistare ben due Premi Oscar come Miglior attore sia per Philadelphia (1993) che per Forrest Gump (1994), due grandissimi progetti che lo hanno visto brillare in modo impressionante. Recentemente l’artista ha raccontato come mai proprio Forrest Gump si è meritato di gran lunga il Premio come Miglior Film agli Academy Awards rispetto a Pulp Fiction ed è stato anche vittima, nelle ultime ore, di un particolare attacco.

Mentre Tom Hanks e la moglie Rita Wilson, con la quale sono sposati dal 1988, si stavano godendo una serata insieme dopo essere stati al ristorante, come riporta il Daily Mail Online, sono stati aggrediti improvvisamente da un gruppo di fan particolarmente movimentato. Fin dal momento in cui l’interprete ha visto la folla, si è subito messo sulle difensive, preparandosi al peggio. E quello che è accaduto immediatamente dopo l’ha fatto andare su tutte le furie.

LEGGI ANCHE:  Inferno - Recensione

Improvvisamente, infatti, Rita Wilson, mentre stava accelerando il passo alla vista della folla, è stata spinta involontariamente da un fan ed ha perso l’equilibrio, come mostra perfettamente il filmato qui sopra. Tom Hanks è subito intervenuto in maniera tempestiva, urlando all’uomo: “Stai indietro, ca**o! Stavi buttando per terra mia moglie!” Per fortuna, i due sono riusciti in poco tempo a sfuggire dal caos, salendo su una macchina con i vetri oscurati.

Nonostante le scuse dell’uomo, Tom Hanks non ha risposto, visibilmente arrabbiato per quanto accaduto ed è perfettamente plausibile la sua reazione, tenendo conto con quanta foga la follia ha accerchiato la coppia. Purtroppo essere delle star del cinema comporta anche l’avere una vita frenetica e piena di scocciature, ma quando si viene colpiti da situazioni così particolari, non è così strano avere un atteggiamento protettivo perché Rita Wilson si poteva fare davvero male.