True Detective 4: Jodie Foster protagonista della nuova Stagione

HBO ha annunciato la quarta stagione di True Detective rivelando anche che Jodie Foster sarà la protagonista

true detective, jodie foster
Condividi l'articolo

A 3 anni di distanza dalla terza stagione di True Detective che vide protagonista Mahershala Ali, l’amatissima serie antologica HBO creata e scritta da Nic Pizzolatto è pronta a tornare. E, come da tradizione ormai, sceglie un grandissimo volto per il ruolo da protagonista. Jodie Foster, due volte premio Oscar interpreterà il ruolo principale, quello della la detective Liz Danvers nello show che avrà come sottotitolo Night Country.

La trama racconta della nostra protagonista che, insieme alla detective Evangeline Navarro,stanno cercando di risolvere il caso di sei uomini che gestiscono la stazione di ricerca artica di Tsalal che scompaiono senza lasciare traccia, quando la lunga notte d’inverno cade a Ennis, in Alaska. La coppia dovrà affrontare l’oscurità che porta dentro di sé e scavare nelle verità infestate che giacciono sepolte sotto il ghiaccio eterno.

Questo ruolo segna ritorno in un ruolo televisivo importante per Jodie Foster da adulta. L’attrice, che aveva 12 anni quando ha recitato in Taxi Driver, è apparsa in serie come Gunsmoke, My Three Sons e lo spinoff televisivo della ABC di Paper Moon da bambina, ma non ha avuto un ruolo da protagonista sul piccolo schermo dal 1975. Tuttavia, ha prestato la sua voce a serie come Frasier, X-Files e The Simpsons e ha diretto episodi televisivi come Orange Is The New Black, Black Mirror e Tales From The Loop.

La prima stagione di True Detective, probabilmente la più amata di tutte e andata in onda nel 2014 vide protagonisti Matthew McConaughey e Woody Harrelson. L’anno dopo fu la volta di Colin Farrell, Taylor Kitsch, Rachel McAdams e Vince Vaughn. Infine, come detto, nel 2019 toccò al due volte Premio Oscar Ali insieme a Stephen Dorff.

LEGGI ANCHE:  Matthew McCounaughey vuole tornare in True Detective!

Che ne pensate di questo casting? Siete curiosi? Quale delle tre stagioni avete preferito? Fateci sapere la vostra, come al solito, nei commenti.