Inception diventa realtà, uno studioso italiano “entrerà” nei sogni

Tweak Dreams è un ambizioso progetto dell'italiano Giulio Bernardi che lavorerà sui sogni, come nel film Inception

Christopher Nolan
Condividi l'articolo

Si chiama TweakDreams, letteralmente “regolare i sogni”, il progetto dai risvolti simili a quelli visti nel film Inception di Cristopher Nolan. Ideata da Giulio Bernardi, giovane ricercatore in Neuroscienze alla Scuola IMT Alti Studi di Lucca, questa ricerca è stata premiata con un finanziamento di circa 1,5 milioni di euro dal European Research Council (ERC).

Si tratta di un ambizioso progetto che ha preso il via lo scorso anno e che collegherà neuroscienze, bioingegneria, medicina, psicologia e scienze sociali. Si baserà sulla regolazione non invasiva delle attività cerebrali durante il sonno.

Un numero crescente di studi – ha spiegato lo stesso Bernardi in un’intervista nel 2020 – indica che coloro che riportano un sonno insoddisfacente presentano non di rado un aumento di attività rapida, simile a quella della veglia, in particolari regioni del cervello.

L’ipotesi alla base del progetto è che una modulazione mirata e non invasiva dell’attività di queste regioni cerebrali possa indurre un sonno più profondo. Ossia un’attività più lenta, contribuendo a migliorare la qualità soggettiva del riposo e il benessere durante il periodo di veglia.

Questo TweakDreams è uno dei pochissimi progetti italiani che avranno il supporto dell’ERC. Sono solamente 53 infatti le ricerche che usufruiranno di questo denaro e nate da scienziati del Belpaese.

LEGGI ANCHE:  Tenet sarà il sequel di Inception? La folle teoria dei fan

Inoltre Bernard fa parte di una ancora più ristretta cerchia. Infatti solo 20 di quei 53 progetti avranno luogo in Italia, portando quindi finanziamenti alla ricerca nostrana.

L’Italia resta comunque il secondo Paese più rappresentato. Difatti dei 436 progetti finanziati in tutta Europa,ben 53 sono, come detto, Italiani, numero superato solo dai 102 della Germania.

Cosa ne pensate di questo ambizioso progetto Inception (qui la spiegazione del film) ma nel mondo reale? Fateci sapere la vostra nei commenti.

Per altre news, recensioni e aggiornamenti su cinema, serie tv, musica e videogiochi continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com

 

Avatar di Matteo Furina
In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.