Morbius: il punteggio su Rotten Tomatoes è disastroso

Il nuovo film Sony-Marvel con Jared Leto è il peggiore tra quelli di questo universo indipendente dall'MCU.

morbius
Condividi l'articolo

Morbius è il nuovo lungometraggio diretto da Daniel Espinosa (Safe House – Nessuno è al sicuro, Life – Non oltrepassare il limite) con la sceneggiatura di Matt Sazama e Burk Sharpless (Dracula Untold, Power Rangers). Il titolo fa parte dell’universo Marvel indipendente fondato da Sony, che racchiude tutti personaggi collegati all‘Uomo Ragno come Venom (attualmente sono in lavorazione pellicole dedicate a Madame Web e Kraven il Cacciatore, rispettivamente interpretati da Dakota Johnson e Aaron Taylor-Johnson).

Ancora prima dell’arrivo nelle sale, Morbius era stato già in parte affossato dalla critica americana che aveva fin da subito messo in evidenza non solo le criticità del progetto, ma anche delle due scene dopo i titoli di coda. Non deve stupire, quindi, l’accoglienza che la critica ha riservato al lungometraggio, come riportato da Heroic Hollywood. Il risultato è davvero pessimo e si tratta di un misero 19%. Questo numero indica più o in media quanto è stato poco apprezzato il film.

LEGGI ANCHE:  Morbius: Venom di Tom Hardy avrà un cameo? Facciamo chiarezza
morbius, jared leto

Più ci si avvicina ad un numero decente, più ci sono recensioni valide sul titolo. Morbius ha tristemente raggiunto il primato di peggior punteggio dei film Marvel-Sony, con Venom (2018) che ha ottenuto un 30% e Venom: La furia di Carnage (2019) il 58%. Sicuramente una performance da dimenticare che però è stata accompagnata da risultati a botteghino che invece sono piuttosto buoni, ad ulteriore riprova che la critica e il pubblico giocano in due campionati differenti.

Morbius, prodotto da Columbia Pictures, Marvel Entertainment, Arad Productions e Matt Tolmach Productions, vede la produzione esecutiva affidata a Louise Rosner e un cast composto anche da Matt Smith nella parte di Loxias Crown, Jared Harris nei panni del mentore di Morbius, Adria Arjona che incarna la dottoressa Martine Bancroft, Tyrese Gibson che presta il volto a Simon Stroud e altri ancora. L’opera è arrivata nelle sale italiane il 31 marzo 2022 con la distribuzione da parte di Sony Pictures Entertainment Italia.

LEGGI ANCHE:  Venom è il fidanzato ideale, ecco come ha conquistato la Cina