Will Smith, virale un video nel quale prende in giro un uomo calvo [VIDEO]

Sul web è divenuto virale un vecchio video del 1991 nel quale Will Smith prende in giro un uomo calvo durante l'Arsenio Hall Show

will smith, independence day
Condividi l'articolo

La bagarre scatenata dallo schiaffo che ha tirato Will Smith a Chris Rock durante la notte degli Oscar continua a tenera banco (qui il video). L’attore ha infatti colpito il comico reo di aver fatto una battuta poco felice sulla moglie della star, Jada Pinkett Smith. In particolare lo scherzo si è basato sulla condizione di salute della donna che soffre di alopecia ed è dunque calva. A seguito di quanto accaduto il web si è scatenato nello scandagliare il bassato di Smith alla ricerca di qualunque tipo di riferimento o di gesto simile. Se poche ora fa vi abbiamo raccontato di quando l’attore colpì con un leggero schiaffo un giornalista russo a Mosca (qui tutta la storia), ora invece l’attenzione del pubblico si è concentrata su un vecchissimo video, datato 1991.

Un giovanissimo Will Smith è ospite dell‘Arsenio Hall Show e seduto sulla poltrona scherza con un uomo dietro le quinte sul fatto che sia calvo.

LEGGI ANCHE:  Will Smith non reciterà nel live action di "Dumbo"

Tutti hanno delle regole, anche lui – dice indicandolo – Lui ha una regola: si passa la cera in testa tutte le mattine

Il pubblico scoppia fragorosamente in una risata e subito dopo Smith guarda in camera e dice Oh andiamo, è solo una battuta

Visto quanto accaduto durante la note degli Oscar questo video è divenuto immediatamente virale ed ha portato molte persone ad accusare Smith di ipocrisia. Nel frattempo l’attore ha deciso di scusarsi per quanto accaduto su Instagram, dove ha scritto:

La violenza in tutte le sue forme è velenosa e distruttiva. Il mio comportamento agli Oscar di ieri sera è stato inaccettabile e imperdonabile. Le battute a mie spese fanno parte del lavoro, ma una battuta sulle condizioni mediche di Jada era troppo da sopportare e ho reagito emotivamente.

Vorrei scusarmi pubblicamente con te, Chris. Ho esagerato e ho sbagliato. Sono imbarazzato e le mie azioni non sono indicative dell’uomo che voglio essere. Non c’è posto per la violenza in un mondo di amore e gentilezza. Vorrei anche scusarmi con l’Accademia, i produttori dello spettacolo, tutti i partecipanti e tutti coloro che guardano in tutto il mondo. Vorrei scusarmi con la famiglia Williams e la mia famiglia di King Richard. Mi dispiace profondamente che il mio comportamento abbia macchiato quello che è stato un viaggio altrimenti stupendo per tutti noi. Sono un work in progress

Che ne pensate?

LEGGI ANCHE:  Willi Smith manda a fanc*lo 50 Cent dopo una discussione sul tradimento