Muccino su Will Smith: “Ha rovinato la serata più importante della sua vita”

Gabriele Muccino su Twitter si è detto addolaro di vedere Will Smith rovinare la serata più importante della sua vita

gabriele muccino, will smith
Credits: YouTube/ David dello Spettatore: "A casa tutti bene" di Gabriele Muccino - David Di Donatello 2019 - RAI
Condividi l'articolo

Continua a tenere banco la bagarre nata a seguito dell’alterco avuto tra Will Smith e Chris Rock durante la notte degli Oscar (qui tutti i vincitori). L’attore ha infatti colpito in faccia il comico reo di aver fatto una battuta di dubbio gusto sulla moglie della star, Jada Pinkett (qui il video). Di questa storia sta parlando veramente chiunque e Gabriele Muccino, da sempre grande amico di Smith, ha voluto dire la sua su Twitter.

Mi dispiace enormemente per come Will sia riuscito a rovinare la serata più importante della sua vita – scrive il regista che ha diretto l’attore in La Ricerca della Felicità e Sette Anime. Nessuno sa i pregressi di quel nervo tanto scoperto da fargli perdere così controllo. Lui sa sempre come uscire da ogni situazione. Il fatto che ieri sia inciampato mi addolora.

La polizia di Los Angeles ha nel frattempo fatto sapere che Chris Rock non sporgerà denuncia nei confronti di Will Smith. Dunque tutta la vicenda dovrebbe finire così a meno che di ripensamenti.

LEGGI ANCHE:  Chris Rock risponde a Will Smith: "Tutti voglio essere vittime"

Le entità investigative della polizia di Los Angeles sono a conoscenza di un incidente tra due persone durante il programma degli Academy Awards – si legge nella dichiarazione stampa resa pubblica da Variety. L’incidente ha coinvolto un individuo che ha schiaffeggiato un altro. La persona coinvolta ha rifiutato di sporgere denuncia alle forze dell’ordine. Se la parte coinvolta desidera un rapporto di polizia in un secondo momento, la polizia di Los Angeles sarà disponibile per completare un rapporto investigativo.

Smith dal canto suo ha chiesto scusa per quanto successo proprio dopo aver ricevuto il suo Academy Award.

Vorrei scusarmi con l’academy e tutto i colleghi candidati – ha detto l’attore. E non sto piangendo perché ho vinto un premio, ma perché posso fare luce sugli altri. Sull’intero cast e la troupe [per] King Richard , e Venus e Serena, l’intera famiglia Williams. L’arte imita la vita. Sembro il padre pazzo, proprio come si diceva. Ma l’amore ti farà fare cose pazze.

Cosa ne pensate di queste parole di Gabriele Muccino?

LEGGI ANCHE:  King Richard: Will Smith si trasforma nel film sulle sorelle Williams [FOTO]