Dakota Johnson sarà Madame Web, arriva la conferma dell’attrice [FOTO]

Sui Social Dakota Johnson ha confermato il suo casting come Madame Web in uno de prossimi progetti di casa Marvel

dakota johnson, madame web
Condividi l'articolo

Dopo i rumor insistenti degli ultimi giorni, ora abbiamo una conferma ufficiale: Dakota Johnson entrerà nel MCU nel ruolo di Madame Web. L’attrice ha infatti postato su Instagram una storia semplice ma molto esplicita: una ragnatela bianca su sfondo nero.

Madame Web, al secolo Cassandra Webb un’anziana donna chiaroveggente e precognitiva affetta da miastenia grave e collegata ad un sistema di supporto vitale a forma di ragnatela. É apparsa per la prima volta nel numero 210 di “The Amazing Spider-Man” pubblicato nel 1980, numero nel quale ha aiutato Spider-Man a trovare una vittima di rapimento. Tuttavia a causa della sua età e delle sue condizioni mediche, Madame Web non ha mai combattuto attivamente contro i villain di turno. Dunque è facile pensar che gli sceneggiatori Marvel abbiano idee differenti per il personaggio interpretato dalla stella del Suspiria di Luca Guadagnino.

LEGGI ANCHE:  Dakota Johnson in terapia. Ma non è colpa di "Cinquanta Sfumature".

Si ipotizza che potrebbe infatti interpretare la seconda versione di Madame Web, Julia Carpenter. Questa nei fumetti riceve i poteri dalla Webb poco prima che questa venga uccisa da un’incarnazione femminile di Kraven il Cacciatore. Dunque si potrebbe azzardare di pensare che questo progetto sia collegato con quello che vede protagonista proprio il celebre nemico di Spider-Man il cui interprete, Aaron Taylor-Johnson, è stato già rivelato diverso tempo fa. Staremo a vedere.

Il film dedicato a Madame Web sarà diretto da SJ Clarkson, regista di diversi episodi di Jessica Jones, dei Defenders e di Bates Mothel. Matt Sazama e Burk Sharpless scriveranno invece la sceneggiatura.

Che ne pensate? Vi attira vedere Dakota Johnson in questo ruolo? Conocevate già il personaggio di Madame Web? Ditecelo, come al solito, nei commenti.

Avatar di Matteo Furina
In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.