Sanremo 2022: ecco i favoriti per la vittoria secondo i bookmakers [LISTA]

Sanremo
Credits: Rai
Condividi l'articolo

Sanremo 2022 è qui: ecco su chi puntare per la vittoria

Sanremo 2022 è arrivato e come ogni anno è il momento di iniziare a pensare a quale nome (o quali nomi) potrebbe conquistare la competizione. Quest’anno si preannuncia una gara interessante, che vede alcuni grandi big del passato scontrarsi con personaggi nuovi di zecca, a stento noti ad un pubblico di nicchia.

Di conseguenza, le quote date dai bookmakers cambiano a seconda delle possibilità e previsioni che è possibile avanzare sull’andamento della gara. Se una buona performance in classifica di alcuni cantanti pare infatti scontata, vale tutto il contrario per nomi più improbabili o non particolarmente popolari. Ecco le quote, dai cantanti più favoriti a quelli meno favoriti.

  • Elisa – 4,50
  • Mahmood/Blanco – 4,50
  • Sangiovanni – 9,00
  • La Rappresentante di Lista – 9,00
  • Achille Lauro – 10,00
  • Emma Marrone – 10,00
  • Massimo Ranieri – 12,00
  • Rkomi – 12,00
  • Irama – 15,00
  • Dargen D’Amico – 15,00
  • Fabrizio Moro – 18,00
  • Gianni Morandi – 20,00
  • Noemi – 20,00
  • Michele Bravi – 20,00
  • Le Vibrazioni – 25,00
  • Ditonellapiaga e Donatella Rettore – 25,00
  • AKA 7even – 33,00
  • Tananai – 33,00
  • Matteo Romano – 33,00
  • Yuman – 33,00
  • Giovanni Truppi – 33,00
  • Giusy Ferreri – 50,00
  • Highsnob e Hu – 50,00
  • Ana Mena – 50,00
  • Iva Zanicchi – 74,00
LEGGI ANCHE:  Sanremo 2022: le nostre Pagelle della Prima Serata [VIDEO]

Una competizione accesa, quindi, che vede il ritorno di nomi storici come quelli di Iva Zanicchi, Massimo Ranieri e Gianni Morandi, in un contesto musicale molto diverso da quello che li ha visti nascere. All’estremo posto ci sono i nuovi cantanti estremamente popolari, fenomeni del nostro tempo quali Achille Lauro e Mahmood.

Concorrono anche diversi talenti emersi dai due principali talent show italiani, Amici di Maria de Filippi ed X Factor, a confermare come i nomi promossi da questi programmi non possono essere più ignorati. Sarà un’edizione importante e si preannuncia già memorabile. Appuntamento domani sera, dalle ore 21, come sempre su Rai Uno.

Fonte: La Repubblica