I Maneskin vincono gli MTV Ema, sono i primi italiani nella storia

I Maneskin hanno trionfato agli MTV Ema nella categoria Best Rock. Si tratta della prima volta per la musica italiana

Maneskin
Credits: Maneskin Official / YouTube
Condividi l'articolo

I Maneskin sono assolutamente inarrestabili. Il 2021 ha portato alla band romana solamente gioie e non poteva che concludersi allo stesso modo. Dopo aver infatti trionfato al Festival di Sanremo e all’Eurovision Song Contest, Damiano, Victoria, Thomas ed Ethan ganno infatti vinto gli MTV Ema nella categoria Best Rock.

A chi diceva che non ce l’avremmo fatta con la musica, vi sbagliavate – così ha dichiarato il cantante della band esultando

L’evento si è svolto al Papp Laszlo Sportarena di Budapest ed ha visto i Maneskin superare band di assoluto prestigio mondiale come i Coldplay, i Foo Fighters, gli Imagine Dragons e i Kings of Leon.

Si tratta di una prima volta per quanto riguarda la musica italiana. Fino ad oggi erano stati chiamati ad esibirsi nella stessa manifestazione altri cantanti nostrani, come Ligabue o Tiziano Ferro, ma mai nessuno aveva neanche mai ottenuto una nomination. Un premio del genere rappresenta un’incredibile punto di arrivo per una band così giovane che negli ultimi mesi ha ottenuto sempre maggiore risalto a livello mondiale.

LEGGI ANCHE:  Maneskin: ecco il nuovo singolo, MAMMAMIA [ASCOLTA]

Nell’ultimo mese i Maneskin si sono infatti esibiti prima da Jimmy Fallon e poi da Ellen, due dei salotti più esclusivi e seguiti d’oltre oceano. Inoltre, cosa assolutamente non secondaria, hanno anche aperto il concerto dei Rolling Stones in quel di Las Vegas. Mick Jagger, assolutamente soddisfatto della performance dei giovanissimi colleghi, ha voluto addirittura ringraziarli in italiano (qui per vedere il tutto). Insomma i 4 ragazzi della capitale non sembrano proprio avera alcuna intenzione di fermarsi.

I Maneskin sembrano ormai aver trovato la quadra con la loro musica riuscendo a ottenere consensi pressochè in qualsiasi parte del mondo. Le loro canzoni sono ormai stabiliti sulla vetta delle classifiche di Spotify di tutto il mondo e ogni loro esibizione si trasforma in un successo. Un anno davvero d’oro sia per loro che per il nostro Paese. Cosa per la quale non possiamo che ringraziarli.

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.