Cavill ha passato il lockdown giocando The Witcher 3 a massima difficoltà

Parlando con Total FIlm, Henry Cavill ha raccontato di aver trascorso il lockdown giocando a The Witcher 3 a massima difficoltà

henry cavill, the witcher 3
Condividi l'articolo

Henry Cavill è uno degli attori più amati al mondo, volto di Superman e, negli ultimi anni, anche di Geralt nella serie dedicata a The Witcher (qui il trailer della seconda stagione). La star britannica è anche notoriamente un accanito giocatore di videogiochi e, parlando con Total Film, ha raccontato di aver approfondito, durante il lockdown che ha costretto tutto il mondo in casa, il suo rapporto con il burbero ammazza mostri nato dalla mente di Andrzej Sapkowski giocando a The Witcher 3, terzo capitolo della saga sviluppato da CD Projekt Red (qui 10 curiosità a tema).

Tuttavia Cavill ha deciso di fare le cose per bene, ultimando il titolo nella modalità Marcia della Morte. Per chi non lo sapesse si tratta della più difficile presente in game, con nemici più forti, con più vita e senza neanche la possibilità di curarsi tramite la meditazione.

Ho deciso di metterlo alla massima difficoltà possibile per giocare, cosa che avevo gil fatto in precedenza, ed è stato davvero piuttosto stressante! Ho quasi dimenticato quanto sia stato stressante! – Attualmente non ho molto tempo e quindi purtroppo non ho avuto molte possibilità di farlo di nuovo con altri giochi.

Andando avanti con l’intervista, Cavill ha anche parlato della seconda stagione della serie Netflix.

LEGGI ANCHE:  Henry Cavill non ha risposto a Zack Snyder perché stava giocando a World of Warcraft

In questa stagione, volevo davvero assicurarmi che rappresentassimo il Geralt del libro in modo più accurato e che lo vedessimo parlare di più – spiega. Ho spinto davvero, davvero forte per questo. Questo significa che è allegro? Non direi allegro. È ancora Geralt di Rivia, ma sicuramente si presenta come più di un intellettuale. È una vita dura, la caccia ai mostri… non la consiglierei.

Che ne pensate? Avete mai giocato The Witcher 3 in modalità Marcia della Morte? Lo avete finito? Ditecelo nei commenti.

Continuate a seguirci su La Scimmia Gioca, La Scimmia Fa