Strappare Lungo i Bordi: trailer e data della serie di Zerocalcare [video]

Netflix ha annunciato, attraverso un breve video, l'imminente approdo sulla piattaforma di Strappare Lungo i Bordi, serie di Zerocalcare

strappare lungo i bordi, zerocalcare
Condividi l'articolo

Dopo quasi un anno dal suo annuncio, finalmente siamo quasi pronti per vedere Strappare Lungo i Bordi, nuova serie Netflix di Zerocalcare. Ad annunciare l’evento è stato lo stesso fumettista, col suo solito, inconfondibile, stile.

Come potete leggere anche dalla descrizione, l’attesa è quasi finita. Lo show sarà infatti rilasciato sulla piattaforma della grande N. a partire dal prossimo 17 di novembre. Nel brevissimo video di presentazione, l’artista romano, svela alcuni dettagli riguardanti la trama. Zerocalcare infatti ci spiega che questo sarà una sorta di road story, un’avventura che racconta un viaggio fatto da lui stesso insieme a due suoi amici, Sarah e Secco. Non sappiamo ancora di più.

Tuttavia gli ultimi secondi ci hanno anche ricordato la presenza nella serie di Valerio Mastandrea. L’attore infatti, che possiamo sentire per pochissime battute al termine del trailer, darà la voce al celeberrimo armadillo.

LEGGI ANCHE:  La Turchia attacca Zerocalcare: nella serie c'è la bandiera del PKK/YPG

Si tratta sicuramente del progetto più importante della carriera del fumettista, all’anagrafe Michele Rech, arrivato alla notorierà assoluta durante il primo lockdown quando ci ha tenuto con la divertentissima serie animata Rebibbia Quarantine. Da quel momento in poi l’artista non si è più voltato indietro, finendo addirittura sulla copertina de L’Espresso che lo definiva come L’Ultimo Intellettuale (qui  tutti i dettagli).

Prima di approdare su Netflix inoltre, Zerocalcare, aveva lanciato anche una nuova serie animata, La vita segreta degli Over 35, progetto nel quale la storia avrebbe dovuto ruotare attorno ai problemi e alle ansie delle persone che si trovano nella stessa fascia d’età del fumettista. della quale però è stato rilasciato solo un breve teaser (qui per vederlo) al quale non hanno però fatto seguito altri episodi.

Cosa ne pensate di questo Strappare Lungo i Bordi? Siete contenti del suo arrivo su Netflix? Apprezzate il lavoro fatto da Zerocalcare nell’arco della sua ormai lunga carriera? Fateci sapere la vostra opinione, come al solito, nei commenti.

LEGGI ANCHE:  Zerocalcare svela perchè Mastandrea doppia l'Armadillo nella serie