Daniel Craig: “Jackman come Bond? Dovrete passare sul mio cadavere”

Parlando a Being James Bond, Daniel Craig ha parlato del futuro della saga di 007, ironizzando sul possibile subentro di Hugh Jackman

daniel craig, hugh jackman
Condividi l'articolo

In Being James Bond, nuovo documentario Apple TV nel quale Daniel Craig racconta la sua vita negli ultimi 15 anni nei quali ha interpretato la spia più famosa del mondo, è venuto fuori un retroscena davvero interessante riguardnte niente meno che Hugh Jackman. L’attore britannico ha infatti raccontato le difficoltà avute mentre cercava di far fronte alla sua ritrovata fama dopo essere divenuto il volto di Bond.

La mia vita personale è stata influenzata dall’essere diventato così famoso all’improvviso – dice Craig. Mi chiudevo dentro casa e chiudevo le tende, ero nin paranoia. Ero fisicamente e mentalmente sotto assedio.

Ed è qui che è entrato in gioco l’ex interprete di Wolverine.

Hugh Jackman mi ha aiutato a venire a patti con la fama e ad apprezzarla

Andando avanti si è parlato anche, ovviamente, del futuro della saga e del nuovo volto che Bond potrebbe avere. Jackman era stato effettivamente contattato per il ruolo di Bond prima di Daniel Craig, ma ha rifiutato. Per questo motivo all’attore britannico è stato chiesto se sarebbe felice di vedere l’amico australiano come suo successo. E lui, ironizzando:

LEGGI ANCHE:  5 grandi film che sono sia prequel che sequel

Non sarà lui il prossimo Bond. Dovrete passare sul mio cadavere

Anche lo stesso protagonista di Prisoners ha preso la palla al balzo per utilizzare le parole dell’amico in modo da smentire i rumor sul suo futuro come agente segreto.

Bene, questo rumor è morto! – scrive su Twitter Jackman. Daniel, amico, tu sarei sempre 007 per me

Dopo aver chiuso questo importante capitolo della sua vita, Daniel Craig si dedicherà ad un altro ambizioso progetto. Parliamo dei due sequel di Knives Out, per i quali Netflix ha investito 450 milioni di dollari e che hanno reso l’attore britannico il più pagato dell’anno (qui la classifica).

No Time to Die, ultimo film nel quale Craig reciterà nei panni di James Bond, arriverà al cinema il prossimo 30 settembre.

LEGGI ANCHE:  Ecco perché Daniel Craig è il miglior James Bond di sempre