Billie Eilish rischia di annegare nel nuovo video, Happier Than Ever

Billie
Credits: Billie Eilish / YouTube
Condividi l'articolo

Nel nuovo video Billie viene quasi sommersa dalle acque del suo successo

Abbiamo visto Billie Eilish farsi piovere letteralmente dei ragni addosso. L’abbiamo vista avvolta da un serpente (reale) nel video di Your Power. Ora, la ragazza si rende protagonista di un’altra clip avventurosa. In Happier Than Ever, il video della title track del suo nuovo album, la cantante ha a che fare con un pericolo d’annegamento. Tutto finto, chiaramente, ma funziona.

Si ritrova infatti a nuotare in acque che la sommergono e deve trovare una via d’uscita. Una chiara metafora dell’onda travolgente del suo successo, che rischia di farla annegare. Alla fine, però, impara a conviverci: il senso della canzone e dell’intero disco. Nuota quindi felice (sembra) in quelle acque che fino a un secondo prima sembravano così minacciose.

Non solo: dopo aver preso un bel respiro, alla fine del video, vi si lascia sprofondare. Ben altra cosa rispetto ad un altro video più vecchio, Everything I Wanted, nel quale Billie (assieme al fratello Finneas) si immergeva nell’Oceano Pacifico a bordo della sua Dodge Challenger come un atto di chiara auto-distruzione. La canzone stessa parlava chiaramente di suicidio.

LEGGI ANCHE:  Billie Eilish festeggia la sconfitta di Trump: "BIDEN BITC*ES!"

Ne è passato di tempo e la cantante è cresciuta, imparando a convivere con l’enorme celebrità che la riguarda e con il mondo che le tiene sempre gli occhi addosso. Il suo nuovo album, Happier Than Ever, ne è la dimostrazione e lo prova in sedici canzoni fatte di completa emancipazione. Questo nuovo video non può che essere un chiaro segnale positivo.

Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.