Firenze Rocks 2022: Muse headliner della seconda giornata

I Muse a Firenze nel 2022

Muse
Matt Bellamy nel video dei Muse "Something Human". Credits: Muse / YouTube
Condividi l'articolo

Saranno i Muse ad infuocare la seconda giornata di Firenze Rocks 2022

Un altro grande nome si aggiunge all’organizzazione di Firenze Rocks 2022, la prima edizione del famoso festival successiva alla pandemia. Parliamo infatti dei Muse, giganti del rock contemporaneo, che andranno ad occupare lo slot degli headliner della seconda giornata, quella del 17 giugno. Pian piano i concerti per il prossimo anno sono in via di definizione.

Le prevendite dei biglietti per l’evento partiranno dall’11 giugno (di quest’anno, ovviamente), alle ore undici. Ecco qui sotto l’annuncio ufficiale. Il concerto si terrà alla Visarno Arena di Firenze a partire dalle ore 16. I Muse seguiranno come headliner l’altro grande nome già annunciato per la prima giornata: i Green Day.

I Muse sono attivi come band dalla fine degli anni ’90. Uno dei nomi principali della scena alternative inglese, hanno segnato la musica degli anni ’00 con il loro math rock sempre tecnico e vigoroso ma mai alieno alle simpatie e all’interesse del pubblico. Sono noti e amati oggi come ieri, anche se i pubblico della prima ora poco regge la loro recente svolta pop.

LEGGI ANCHE:  Thom Yorke su Billie Eilish e MUSE

Per quanto riguarda invece i Green Day, parliamo di uno dei nomi fondamentali del pop punk fin dagli anni ’90. Il loro ultimo album, Father of All Motherfuckers, è stato pubblicato di recente e anche nel loro caso parliamo di un rock sempre energico e in grado di conquistare le masse. Due nomi eclatanti, quindi, ai quali di certo faranno seguito altri ancora più notevoli.