Spider-Man 3, Emma Stone gela i fan: “Non sono nel film”

Emma Stone, volto di Gwen Stacy nella saga degli Amazing Spider-Man, ha negato il suo coinvolgimento nel prossimo film dell'Arrampicamuri

spider-man, emma stone
Condividi l'articolo

Il prossimo Spider-Man: No Way Home, terzo capitolo della saga dell’Uomo Ragno con protagonista Tom Holland si preannuncia come uno dei lavori più interessanti della storia del MCU. La presenza confermata di personaggi presenti in altri universi narrativi dell’Arrampicamuri come il Doctor Octopus di Alfred Molina o l’Electro di Jamie Foxx stanno facendo sognare i fan di vedere un film nel quale vedere tutte le versioni di Peter Parker contemporaneamente.

Tuttavia a spegnere le speranze dei fan è arrivata Emma Stone. L’attrice, che nei due film della serie Amazing interpretava Gwen Stacy al fianco di Andrew Garfield, ha infatti risposto, durante un’intervista a MTV News agli insistenti rumor circa la sua presenza nel prossimo film del MCU, gelando i fan.

Ho sentito quei rumor – ha ammesso la Stone. Non so se dovrei dire qualcosa, ma non sono nel film.

Queste dichiarazioni fanno il paio con quelle fatte dallo stesso Andrew Garfield all’inizio del mese. californiano aveva infatti dichiarato la sua assenza dal prossimo progetto Marvel durante un episodio del podcast Happy Sad Confused con Josh Horowitz.

LEGGI ANCHE:  Marvel vorrebbe tutti gli Spider-Man in un unico film

Non posso parlare per nessun altro, se non per me stesso – aveva spiegato Garfield. Potrebbero fare qualcosa, ma non ho ancora ricevuto una chiamata. Vedo quanto spesso Spider-Man vada di tendenza e come le persone vadano fuori di testa. E io dico: “Ragazzi, ragazzi, ragazzi, vi consiglio di rilassarvi”

Tuttavia sembra improbabile che i fan smetteranno di credere nella realizzazione di questo sogno specialmente con la consapevolezza che, come detto, l’Electro di Jamie Foxx, villain del secondo film della saga degli Amazing Spider-Man, sarà presente nel film. Dovremo dunque aspettare ancora diversi mesi per sapere se tutte queste dichiarazioni fanno parte di una tattica di depistaggio di Marvel o se davvero non rivedremo altri Peter Parker all’infuori di Tom Holland.

L’uscita di Spider-Man: No Way Home è stata infatti fissata dalla Casa delle Idee per il prossimo 17 dicembre (qui tutte le altre uscite annunciate).

Che ne pensate?

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.