Kevin Spacey reciterà in L’Uomo Che Disegnò Dio, film di Franco Nero

Kevin Spacey, a distanza di oltre tre anni dall'ultima apparizione, tornerà a recitare in L'Uomo Che Disegnò Dio, nuovo film di Franco Nero

keyser soze
Condividi l'articolo

A distanza di 3 anni dalla sua ultima apparizione cinematografica, Kevin Spacey è pronto a tornare sul grande schermo dopo le diverse accuse di molestie sessuali che lo hanno visto protagonista.. Reciterà al fianco di Vanessa Redgrave  infatti in L’Uomo Che Disegnò Dio, nuovo film diretto e interpretato dal marito dell’attrice, Franco Nero.

La storia racconta di Emanuele, un anziano signore non vedente decisamente scorbutico che possiede tuttavia un dono unico. Egli è in grado infatti di disegnarne il ritratto a carboncino con una perfezione soprannaturale d chiunque ascoltando solamente la voce. Una serie di peripezie lo porterà tuttavia ad essere accusato ingiustamente di molestie sessuali.

Uno dei primi ad aver puntato il dito contro Kevin Spacey è stato Anthony Rapp, noto per aver preso parte a Star Trek: Discovery, che ha accusato l’attore due volte Premio Oscar di averlo aggredito sessualmente quando aveva solo 14 anni.

Dopo di lui sono diverse le persone che si sono accodate in accuse similari. Tra loro c’è anche un uomo che tuttavia ha deciso di rimanere anonimo. Notizia di qualche giorno fa tuttavia vuole che, se questa persona non rivelerà la sua identità affrontando dunque Spacey, le accuse mosse nei confronti dell’attore cadranno (qui i dettagli).

LEGGI ANCHE:  Kevin Spacey, cadono le accuse risalenti al 2016 per le molestie

Questo L’Uomo Che Disegnò Dio è solamente uno dei progetti ai quali sta lavorando Franco Nero in questo periodo. L’attore ha infatti confermato che tornerà a vestire i panni di Django oltre 50 anni dopo la prima volta per recitare nel film Django Vive. Intervistato da Variety sull’argomento qualche tempi fa Nero, ha anche confermato che nel film farà un cameo anche Quentin Tarantino (qui i dettagli), regista autore di Django Unchained, film del 2012 nato come omaggio proprio allo spaghetti western diretto da Sergio Corbucci nel 1966 e con protagonista Nero.

Che ne pensate di questa notizia? Siete contenti di rivedere Kevin Spacey in un film? Fatecelo sapere nei commenti.