Dave Grohl registra un singolo con Mick Jagger: Eazy Sleazy [VIDEO]

Due leggende assolute insieme!

Dave Grohl
Credits: Mick Jagger / YouTube
Condividi l'articolo

Così, de botto, Dave Grohl fa il paio con il leggendario Mick Jagger

All’improvviso, senza alcuna anticipazione, ecco che Dave Grohl, cantante e leader dei Foo Fighters, decide di registrare una canzone assieme a… Mick Jagger. Ossia, uno dei nomi più leggendari della storia del rock. Parliamo del mitico frontman dei Rolling Stones, attivo nel campo fin da inizio anni ’60. Non proprio uno qualunque, insomma.

Del resto ormai Dave Grohl ha fatto in modo di diventare una leggenda a sua volta e vederlo al fianco di questi miti viventi (nel suo nuovo documentario ha incontrato anche Ringo Starr) non deve stupire più di tanto. La collaborazione, quindi, per quanto inattesa non è così improbabile.

Il singolo, dal titolo Eazy Sleezy, è stato scritto (nessuna novità) in lockdown e preparato a distanza. Mick Jagger canta e suona la chitarra, mentre il buon vecchio Dave maneggia con sapienza basso, batteria (il suo strumento) e altre chitarre ancora. Sembra che la canzone sia stata scritta da Jagger e parli di una “uscita dal lockdown”. Che speriamo arrivi presto.

LEGGI ANCHE:  Rae Dawn Chong: "Sono stata a letto con Mick Jagger quando avevo 15 anni"

Nella canzone infatti il cantante del mitico gruppo parla di chiamate su zoom, usa il verso “home in these prison walls” e applaude sarcasticamente ad una “stupida danza [su] TikTok”. Il mondo di oggi, più o meno. La canzone non sembra precedere alcun progetto musicale definito e pare più un divertissement tra i due. Detto questo, la ascoltiamo con molto piacere.