Sarah Michelle Gellar sul bacio di Cruel Intentions: “Meglio che con un uomo”

"Baciare una ragazza davanti alla telecamera è molto meglio che baciare un ragazzo!"

Sarah
Condividi l'articolo

Sarah Michelle Gellar ritorna sul famoso bacio con Selma Blair

Cruel Intentions è uscito 22 anni fa e ancora oggi più famoso del film stesso rimane il bacio tra Sarah Michelle Gellar e Selma Blair, due dei personaggi principali. La scena è rimasta tanto iconica da portare le due attrici, qualche tempo fa, a ricrearlo in omaggio al film e a ciò che rappresentò all’epoca. Un simbolo in un’epoca nella quale l’affetto saffico non era ancora sdoganato.

Oggi la Gellar ritorna sulla scena, ricordando con affetto e anche simpatica ironia lo scambio affettuoso di labbra con la Blair: “Selma è una grande baciatrice, ti dirò” ha detto a US Weekly, in un’intervista di febbraio. “Ha labbra soffici e un buon profumo” rammenta quindi l’attrice, anche famosa come interprete di Buffy Summers, l’Ammazzavampiri dell’omonima serie.

Baciare una ragazza su video è molto meglio, perché quando baci un ragazzo tutto il tuo trucco si rovina e devi farti i ritocchi tra le scene. Ma quando è con una ragazza sei a posto [you’re good to go]” spiega la Gellar. Nel film il personaggio di Kathryn Merteuil (la Gellar) insegna a Cecile Caldwell (Blair) come baciare per portarla a sedurre il suo insegnante di musica.

LEGGI ANCHE:  Buffy Summers compie 40 anni, Sarah Michelle Gellar la celebra su IG [FOTO]

In realtà nel film, ancora oggi un lavoro di culto, c’è molto più di questo famoso bacio. Si tratta di un teen drama fatto di intrighi psicologici che racconta la spietata competitività tra giovani popolari e meno popolari. Si era negli anni ’90 ma le tematiche trattate non sarebbero per nulla fuori luogo ancora oggi.

Fonte: US Weekly