Gremlins: Gizmo e Billy tornano insieme in uno spot esilarante [VIDEO]

La Mountain Dew ha deciso di utilizzare i volti di Gizmo e Billy, protagonisti dell'amata saga Gremlins per sponsorizzare la sua bibita

gremlins
Credits: YouTube/ MTN DEW ZERO SUGAR GREMLINS | RULE #4 | MUST BE REFRESHING AFTER MIDNIGHT
Condividi l'articolo

Siamo nel 1984 e nelle sale di tutto il mondo esce il primo capitolo di Gremlins, saga horror diretta da Joe Dante che sarebbe destinata a lasciare per sempre il proprio marchio sulla storia del cinema. A distanza di quasi 40 anni infatti è davvero difficile trovare qualcuno che non sappia ad una prima occhiata riconoscere Gizmo, il buffo mostriciattolo protagonista.

Per questo motivo la Mountain Dew, bibita gassata celebre soprattutto al di là dell’Oceano, ha deciso di usare questo amatissimo film cult per creare un esilarante spot che, stranamente, non è andato in scena durante il Super Bowl.

Come potete vedere, in questo spot c’è anche un altro gradito ritorno. L’attore seduto di fianco alla tenera creaturina è infatti Zach Galligan, l’attore interprete di Billy Peltzer nei film originali di Dante. I due amici se ne stanno seduti comodamente sul divano e il giovane decide di far assaggiare la sua bibita al piccolo Gizmo che, ovviamente, finisce per bagnarsi e, quindi moltiplicarsi.

LEGGI ANCHE:  I 10 film di Natale della Scimmia

Tuttavia dalla reazione rassegnata dipinta sul volto sia di Billy che della figlia, dopo tutti questi anni le invasioni dei Mogwai non sono oramai più un pericolo per loro, piuttosto una scocciatura.

Già nello scorso Super Bowl la Mountain Dew aveva rispolverato un cult del passato del cinema per il suo spot annuale. Se quest’anno è toccato a Gremlins, 12 mesi fa era stata la volta di Shining. Un inquietante Bryan Cranston aveva infatti vestito i panni di Jack Torrence per inseguire Wendy chiusa in bagno con l’ambita bibita (qui per vederlo).

Che ne pensate di questo spot? Avete amato i film originali?

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.