Thom Yorke rende tributo ad MF DOOM: “Una grande ispirazione”

Il bellissimo tributo di Thom Yorke dopo la scoperta della morte di MF DOOM

MF DOOM
Credits: Noisey / YouTube
Condividi l'articolo

Thom Yorke ricorda il grande rapper scomparso

MF DOOM è scomparso qualche mese fa, ma la notizia è stata data dalla moglie solo nell’ultimo giorno del 2020. Il mondo della musica (e non solo dell’hip-hop) deve ancora riprendersi dal trauma. Nel frattempo già in tantissimi stanno iniziando a ricordare l’enorme impatto della figura di Daniel Dumile.

Tra questi c’è Thom Yorke, personaggio a sua volta estremamente importante per la recente storia della musica, appartenente più o meno alla stessa generazione musicale di Dumile. E lo ricorda sentitamente, con un post social, spendendo belle parole nel riflettere sul suo lascito.

“Sono così triste di sentire della scomparsa di MF DOOM. Lui era una grandissima ispirazione per così tanti di noi, ha cambiato le cose. Per me il modo in cui metteva le parole era spesso scioccante nel suo genio. Utilizzava il flusso di coscienza in un modo mai sentito prima”.

Yorke conclude il suo tributo postando un suo personale remix della canzone Gazzillion Ear, risalente all’album Born Like This del 2009 (accreditato a “DOOM”) e realizzata nella versione originale assieme a J Dilla. Segno che Yorke conosce da tempo l’arte e le capacità del rapper defunto e sa quindi di che cosa sta parlando.

LEGGI ANCHE:  I Radiohead tornano in tour nel 2018

MF DOOM è morto il 31 ottobre 2020, per cause non ancora chiarite. Musicisti e fan in tutto il mondo seguitano a piangere ogni giorno la sua scomparsa, ricordando la sua presenza decisiva nell’hip hop alternative e underground: generi che non sarebbero mai stati gli stessi senza di lui.

Fonte: New Musical Express

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia Sente, la Scimmia fa.

Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.